Crea sito

Stefano Bruno – Ti lascio stare per le strade del cielo

Stefano Bruno nasce a Milano il 6 luglio 1990. Silenzioso eppure straordinariamente vivo. Anche se da sempre innamorato della musica e della lingua italiana si avvicina alla musica nel 2010 dopo il diploma in ragioneria, con le prime esperienze come cantante ai karaoke, in jam session e successivamente in duo e in band nei locali. Dopo un iniziale approccio da autodidatta approfondisce gli studi per acquisire maggiore consapevolezza, allargare i propri orizzonti musicali oltre a rendere la sua passione qualcosa di più professionale.

Nel 2017 ha fatto parte di un coro gospel. Nel frattempo qualche apparizione live in acustico e in band nei locali in cui propone i suoi inediti. Nel novembre 2019 pubblica il suo primo singolo “Ho cercato il tuo nome” su tutte le piattaforme digitali. Successivamente pubblica altri due singoli: “Scrivilo sul mare” e “Carlotta”.

Il 18 settembre 2020 luglio pubblica “Ti lascio stare per le strade del cielo”, terzo brano estratto dal suo disco di esordio che uscirà a fine settembre. Un disco completamente autoprodotto e registrato insieme a Francesco Campanozzi (che ha curato con lui la produzione) e Max Lotti (mix e mastering) presso lo studio CasaMedusa.

Descrizione singolo:

E’ uscito il 18 settembre 2020 in streaming e su tutte digital stores Ti lascio stare per le strade del cielo, il nuovo brano di Stefano Bruno, terzo singolo dopo Ho cercato il tuo nomeScrivilo sul mare, ad essere estratto dal suo disco di esordio che uscirà il 29 settembre. Sarà un caso?

E’ un brano diverso dai lavori precedenti che mostra anche un altro lato più ironico e irriverente. Un brano influenzato dal country, dal rock anni ’90 di band come Oasis e Verve senza dimenticare le sue radici e la sua vena cantautorale (Dalla, Battisti, Rino Gaetano, Antonacci).

Ti lascio stare per le strade del cielo è una canzone che parla d’amore. Un’amore finito, al capolinea insomma, ai titoli di coda. Quando una storia finisce ci sono due soluzioni. Piangersi addosso, continuando a rimuginare e vivere nel passato oppure reagire come in questo caso. Accettare la realtà e rialzarsi con dignità, guardando avanti.

Riprendere in mano la propria vita stropicciata. Decidere di ripartire da sé e quello che si era dimenticato, aprire le finestre per fare entrare luce, fare entrare aria nuova e fresca. Con un pò di ironia e autoironia si cerca di alleggerire una ferita emotiva sfiorando anche argomenti tabù. Un addio ironico, mix equilibrato fra poesia, sadismo e giochi di parole per dire “vaffa!”, ti lascio stare nel tuo brodo senza rancore.

Recensione del singolo:

La volta scorsa Stefano Bruno si è presentato a noi con il suo singolo dal titolo “Carlotta”, interpretazione personale del brano “Où est passée ton ame?” della band francese La Fèline.

Questa volta Stefano Bruno ci offre “Ti lascio stare per le strade del cielo”. E’ una canzone tanto pop e leggera e può essere affiancata a tanto indie pop italiano in voga al momento: Motta, Giorgio Poi, Iosonouncane, Canova, tanto per fare qualche nome…

Sonorità ovattate e tanto dreamy contraddistinguono questa canzone. Versi ripetuti ed alcuni refrain catalizzano l’attenzione dell’ascoltatore. Il cantato di Stefano Bruno è stupendo ed è uno dei punti forza della musica insieme ad una buona capacità di scrittura sia riguardo il songwriting che il testo della canzone. Apprezzabili produzione, mastering e mixing, non c’è che dire.

Ti lascio stare per le strade del cielo” scatena in noi due cose. Innanzitutto l’assuefazione: sembra un loop infinito ed irresistibile se premiamo play più volte…Inoltre scatena tante emozioni, pensieri e sensazioni….

Tra elettronica, sax, tastiere, ritmica solida ed un cantato da manuale si dipana il nuovo singolo di Stefano Bruno, un artista indie da seguire assolutamente…

CREDITS:

Artwork by Giovanni Cuviello

Musica, testo e vocals: Stefano Bruno

Batteria: Davide Lepido

Prodotto e registrato insieme a Francesco Campanozzi presso lo studio Casamedusa (Milano)

Mix e mastering: Max Lotti

Web links:

Facebook: https://www.facebook.com/essebrunoofficial/

Instagram: https://www.instagram.com/ste.br1/

Spotify: http://spoti.fi/2DpSwDT