Luca Mc Mirti – Songs from the rain

Fiorentino doc, classe 1969, leader storico dei Rockin’ Sound Machine (nei quali ha militato dal 1989 al 1991) ed in seguito fondatore dei Dust’n’Bones e dei Del Sangre, McMirti ha successivamente abbracciato la carriera solista, mettendo in scena Luca Mc Mirti “Songbook”, uno spettacolo in chiave interamente acustica che lo ha visto- in versione one man band- ripercorrere i momenti più significativi della sua vita artistica, attraverso l’ esecuzione chitarra e voce dei brani che maggiormente hanno inciso sulla sua formazione.

Vista l’ottima risposta allo spettacolo- una raffinata ed eterogenea retrospettiva musicale (dal soul fino al gospel, passando per il rock ed il grunge)- Luca McMirti, nel frattempo ritiratosi dalla scena dei live club, ha deciso di dare seguito ad un progetto sempre sognato e mai realizzato, un album in veste totalmente unplugged.

E’ nato così Songs from the rain (La Stanza Nascosta Records), preceduto dal singolo , Blame it on you. White Buffalo, Bruce Springsteen, Mark Lanegan sono solo alcune delle influenze, dichiarate, dell’artista toscano, timbro vocale rauco, forza comunicativa dirompente, e una dolorosa coerenza nella scelta delle sonorità folk-roots e delle tematiche affrontate.

Una mosca bianca nell’incolore panorama musicale attuale.

Tracce migliori: SONG FOR T, JESUS IS NOT HERE,

UNDER THE GUN
Voto: 8/10

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.