Crea sito

FUORICLASSE TALENT V edizione: Finali ad altissimi livelli, l’arte vince!

TORTORETO LIDO: TERMINATE LE FINALI NAZIONALI DI FUORICLASSE TALENT. LA GIURIA GUIDATA DA GIANNI TESTA PREMIA LA GIUSSANESE VALENTINA CASSANO

Tra il 7 e il 10 Settembre si sono tenute le finali nazionali di Fuoriclasse Talent che, nonostante il Covid e nel rispetto delle regole, ha permesso ancora una volta all’arte di essere protagonista.

Sul palco del PALAWELCOME del WELCOME VILLAGE DI TORTORETO LIDO, unico villaggio con un teatro coperto sufficientemente grande, si sono succedute più di 230 esibizioni in quattro giorni. Per la Giuria Tecnica è stata una sfida. Il livello degli artisti italiani sembra essere altissimo come non si vedeva da decenni! La carica emotiva trasmessa dai performers ha portato più volte il pubblico e la giuria ad alzarsi in una standing ovation.

GIANNI TESTA, direttore artistico della manifestazione, ha commentato:

Ho sempre creduto che non sia la quantità di persone che ti circondano a farti stare bene, ma la qualità. Non il luogo, ma l’atmosfera. E l’atmosfera che si è respirata durante le finali di Fuoriclasse Talent è quella di tanti cuori speciali che hanno reso possibile qualcosa di straordinario. Tutto questo è stato possibile grazie a una giuria di professionisti indiscussi e grazie a Ivano e Catiuscia che da sempre amo chiamare gli “ambasciatori dell’amore” perché in tutto ciò che creano ci mettono il cuore. Sono state giornate in cui si è respirato il talento e l’arte di tutti i ragazzi che hanno partecipato rendendo tutto ancora più magico.

IVANO TRAU, ideatore del Talent, e CATIUSCIA SIDDI, produttrice e Patron insieme all’ex rumorista cinematografico, hanno ringraziato sui social le decine di persone dello staff che in quei giorni si sono dedicate al 100% a far funzionare tutto al meglio possibile.I Patron hanno poi fatto i complimenti a tutti i partecipanti e festeggiato il podio di quest’anno.

Al primo posto troviamo VALENTINA CASSANO per la sua strabiliante esibizione di canto. Seguono poi al secondo posto LUDOVICA ZALABRA e, terzi a parimerito, CHRISTIAN BALLINI e NOEMI CARPINATO.

La giuria tecnica era composta da due giurie, quella di FORMAZIONE e quella di PRODUZIONE.

La giuria di Formazione è stata presente durante l’arco dell’anno in più occasionie conosceva quindi già i ragazzi in buona parte. Questo gruppo di artisti ed esperti era composto da: Stefano Sovrani, Sabrina Messina, Alex Lai, Fabio Raspanti, Luigi Pignalosa, Roberto Del Prete, Francesco Daniele, Franco Cheveres, Massimo Cheveres, Umberto Canino. Questi giurati, durante le giornate a Tortoreto, hanno tenuto stage e masterclass per tutti gli artisti parlando e studiando produzione, danza, gestione palco e chi più ne ha più ne metta.

La GIURIA DI PRODUZIONE è stata rappresentata da: Marco Rettani, Luca Rustici, Roberta Faccani e Marco Chiodo. Questi non avevano mai visto nessuno degli artisti presenti ma il loro entusiasmo, i loro commenti e le emozioni che hanno mostrato non fanno che confermare l’elevato livello delle performance e degli artisti finalisti.

Ivano Trau, con Fuoriclasse Talent, si conferma essere un TALENT SCOUT d’esperienza.

IVANO TRAU e CATIUSCIA SIDDI commentano:

Quest’anno abbiamo sentito di  più la finale nazionale. A seguito di un fermo obbligato, c’è voglia di continuare, c’è voglia di riniziare. Oggi, a mente fredda, ci rendiamo conto che siamo stati coraggiosi. Durante i preparativi non ce ne rendevamo conto. Siamo stati coraggiosi noi e coraggiosi tutti i ragazzi e coraggiose le loro famiglie che ci hanno seguiti. Abbiamo mantenuto tutte le precauzioni ed è stato più facile di quel che avevamo preventivato perché abbiamo avuto ragazzi e famiglie responsabili.

Ogni anno miglioriamo e questo ci permette oggi di essere ancor più preparati ad iniziare la sesta edizione: i concorrenti, lo hanno pienamente dimostrato, si meritano tutte le opportunità possibili per coronare i loro sogni!

In questa edizione abbiamo avuto molti ragazzi ma il podio è stato di una ragazza giovane, di appena 18 anni: Valentina Cassano; una ragazza di cui sentiremo parlare. È stata una finale a dir poco perfetta e per questo possiamo solo che ringraziare il nostro staff che ormai ci segue da anni. Alcuni di loro erano presenti già il primo anno e, fin da subito, operativi dando il meglio di loro. Possiamo solo dire grazie a tutti. Il nostro è un ringraziamento particolare che va al direttore artistico GIANNI TESTA che ha sposato con noi il progetto di Fuoriclasse Talent dando la dovuta attenzione ad ogni esibizione, ad ogni artista.

Quest’anno grazie a Gianni abbiamo avuto una giuria di produzione che ha seguito attentamente i ragazzi e chissà che per loro non accada qualcosa di bello. Vi aspettiamo alla sesta edizione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.