Crea sito

Alcoholic Alliance Disciples – Prayers For Snakes

Gli Alcoholic Alliance Disciples sono una band southern metal formata da Ignazio Cuga(voce), Alessio Melis(chitarra), Vincenzo Casu(chitarra), Angelo Melis(batteria) e Paolo Pubusa(basso). Il sound della band è influenzato da artisti come Black Sabbath, Black Label Society e Down. Abbiamo ascoltato il loro “Prayers For Snakes” e quelle che seguono sono le nostre considerazioni a riguardo.

La prima cosa che notiamo in questa band è Ignazio Cuga con la sua voce potente, carismatica, gutturale. Attira da subito l’attenzione dell’ascoltatore. Poi gli esorbitanti assoli di chitarra che impreziosiscono l’incedere delle canzoni segnato da un sound tanto “fangoso” e “massiccio” tipico delle band southern metal. Poi ancora i riff cadenzati alla Black Sabbath eseguiti in modo meticoloso, incessante, instancabile. Linee sonore ruggenti quindi per questi Alcoholic Alliance Disciples che sfociano spesso nello stoner rock con il basso pesante di Paolo Pubusa e le distorsioni che la fanno da padrone.

Certamente la componente heavy metal nella band è molto presente, come non notarla. Ascoltando i nostri vengono in mente sia band del tipo Metallica ma pure della scena di Palm Desert(Kyuss, Unida, Fu manchu). Infatti anche la componente stoner rock è molto preponderante.

Riguardo i pezzi, abbastanza simili tra loro(e questo rende l’ascolto molto scorrevole), mi ha colpito “Hell’s Revolution”, una goduria per chi ama sonorità dure e marcate, un pezzo contraddistinto anche da un drumming importante. Songwriting più che curato e una produzione sonora(ottima) in direzione dello “sporco” arricchiscono tanto “Prayers For Snakes”. L’appeal pure non manca con i riff ed alcune sequenze ripetute nelle varie canzoni. Le variazioni sono messe al punto giusto, indovinate come tanto altro. Occasionalmente spunta la melodia come succede nella stupenda “Inner fight” o in “Between Heaven And Hell”. Quest’ultima per alcune sue parti ci porta anche verso l’alternative metal. Se volete anche qualcosa di heavy metal ascoltate invece “The Same Old Fucking Story”, una traccia che non ti lascia scampo.

“Prayers For Snakes” di Alcoholic Alliance Disciples è un disco “per tutte le stagioni”, un disco sorprendente e dalle tante sfumature(stoner rock, southern, heavy metal, alternative metal, sludge, groove metal), un disco che trasmette groove metal a go go e incita a tanto headbanging.

Alcoholic Alliance Disciples è una band decisa, matura con membri che sanno assolutamente quello che fanno e la tecnica e l’inventiva non ce le fanno mancare, statene sicuri. Inoltre il loro sound è invalicabile come il K2: una meraviglia ascoltarlo…

https://www.facebook.com/ALCOHOLIC.ALLIANCE.DISCIPLES/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.