Crea sito

ONGON live al Caseificio La Rosa

Domenica 16 Giugno 2019
il Caseificio La Rosa prosegue la programmazione nel cortile
( https://www.facebook.com/events/400379843909680/ )

> ONGON [gnawa/jazz/elettronica – PD]
https://loupeditions.bandcamp.com/album/exuvia?fbclid=IwAR23AOWb8izn8thvy5ROEtItifnYscd0p7UbnMLHpm1qBe8kG0NITBkxM2o

Evento Riservato ai soci /
Ingresso libero

Apertura porte: 18.00
Inizio concerti: 21.00

Dove:
Associazione Culturale Caseificio La Rosa
via Romana 200/1 Poviglio (RE)
Sul navigatore impostare: “Associazione Culturale Caseificio La Rosa”
www.caseificiolarosa.org

Informazioni:

Ongon

Un ongon è un importante strumento sciamanico abitato da spiriti; un oggetto magico antropomorfo, dai tratti più o meno realistici, che allo stesso tempo attrae e contiene spiriti. Un feticcio. Allo stesso modo di un ongon alcune tradizioni, melodie, ritmi, suoni e strumenti attraggono spiriti ed energie speciali. La musica di Ongon nasce da molteplici influenze e ricerche: musica gnawa, tradizioni africane e jazz sono solo alcune delle vie percorse; il prezioso contribuito di numerosi etnomusicologi e le registrazioni di musiche tradizionali sono un serbatoio imprescindibile del suo lavoro. La musica di Ongon procede su traiettorie ipnotiche, tra sonorità ancestrali ed impulsi elettronici e psichedelici. Il filo conduttore di questo viaggio, oltre a strumenti autocostruiti, percussioni, chitarra, i campionamenti e l’elettronica, è il guimbri, basso africano che unisce la percussione della pelle al timbro delle corde di budello.