nothing,nowhere.: il portavoce dell’emo rap americano torna in Italia

RADAR Concerti presenta nothing,nowhere.. Il talento dell’emo rap statunitense torna in Italia per un’unica data: appuntamento il 5 dicembre ai Magazzini Generali di Milano.

Il rapper classe 1992 presenterà un nuovo capitolo musicale con l’ultimo singolo nightmare, che segue BLOODLUST, l’EP nato dalla collaborazione con Travis Barker (blink-182) uscito a settembre 2019.

Da qualche parte, in una cantina disordinata del Vermont, nothing,nowhere. crea la sua musica nella più totale solitudine. A partire da quel basement, nel 2015 le sue canzoni hanno iniziato un viaggio destinato a non fermarsi, ottenendo in pochi mesi oltre un milione di play su SoundCloud e contribuendo come poche altre al successo dell’emo rap degli ultimi anni, insieme a quelle di artisti come Lil Peep, XXXTentacion e Trippie Redd.

Banditi gli inni consumistici alla droga e al denaro: nei testi di nothing,nowhere. non c’è spazio per la trasgressione. Introspezioni personali, riflessioni soggettive, amori passati non del tutto consumati vengono raccontati con una lucidità a tratti cantautorale.

Nella sua musica riff di chitarre in delay e tastiere vintage creano atmosfere malinconiche che dimenticano generi, catalogazioni, etichette: sapori trap di ultima generazione orbitano intorno al mondo dell’emo/post-hardcore, per un mix lontano dalle standardizzate produzioni elettroniche rap di ultima generazione.

Sul palco dei Magazzini Generali (5 dicembre, unica data italiana) nothing,nowhere. e la sua band porteranno un mondo di introspezioni, malinconie e ricordi indelebili che trascineranno il pubblico nelle pieghe dell’anima, in un’esperienza inedita.

Prevendite ora disponibili solo su DICE: dice.fm/VVBZo9KwC3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.