Graffiti Pop Fest: il 7 settembre il Parterre della Farnesina si tinge di street pop

Il 7 settembre, nella splendida cornice del Parterre della Farnesina andrà in scena il festival che anticipa il futuro del pop italiano. Una esplosiva miscela di indie, trap e rap, vibes anni ’90, electro pop e una spiccata attitudine “di strada”: lo street pop.

L’evento nasce dalla collaborazione del Parterre della Farnesina con la nota community Sei tutto l’indie di cui ho bisogno e Indiemania e vedrà esibirsi sul palco nove talenti del pop italiano, nati da quel fermento che caratterizza la musica attuale sul web.

Saranno protagonisti CRLN, grande promessa del pop elettronico italiano di casa Macro Beats, il pop patinato e sensuale di Venerus (Asian Fake) e Federico Fabi, giovanissimo cantautore che ha sorpreso tutti con un album nato in una cantina di Spinaceto.

La serata vedrà inoltre l’esibizione di sei progetti tra i più freschi della nuova scena romana: Puertonico, Strade, Laneve, Santandrea, Nina Rodriguez, Zeno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.