GOA BOA 2019: Salmo è il primo nome annunciato

Un piccolo passo per l’uomo un grande passo per Goa-Boa 2019.

Nello stesso giorno in cui 50 anni fa l’uomo muoveva il primo passo sulla Luna, SALMO atterrerà a Genova per il suo terzo Goa-Boa.

Dopo gli incredibili sold out del suo Playlist Tour è attesissimo il 20.07.19 all’Arena del Mare nella meravigliosa cornice del Porto Antico di Genova.

Eclettico, geniale, anticonformista, provocatorio, difficilmente etichettabile, SALMO è oggi sulla bocca e nelle orecchie di tutti. E, con pieno merito, in cima a tutte le classifiche.

«Dal vivo SALMO è una forza della natura, che va oltre il rap, e mescola hard rock, hip hop, funk, elettronica, pop e genera un frullato che non ha simili nella scena italiana …» (La Repubblica)

BIOGRAFIA

SALMO (Maurizio Pisciottu, classe 1984) è un pioniere della musica che inserendosi nella scena rap, è stato in grado di cambiarne i connotati di genere, introducendovi elementi di elettronica e rap hardcore come ancora non si era mai visto in Italia. È il 2011 quando produce il suo primo disco da solista, “The Island Chainshaw Massacre”, in cui si mischiano sonorità elettroniche e rap anni ‘90, tratto distintivo e rivoluzionario per il panorama rap italiano dell’epoca. A solo un anno di distanza, l’artista dà vita a “Death USB”, da subito primo in classifica su iTunes. Nel 2013 esce “Midnite” che raggiunge il primo posto tra gli album più venduti in Italia fino a conquistare il Disco Di Platino. Tra i singoli “S.A.L.M.O.” ottiene la certificazione platino.

Nel 2014 Salmo annuncia l’uscita dall’etichetta Tanta Roba per iniziare il suo nuovo progetto discografico in Machete Empire, e fonda la “Lebonski Agency”, società di booking e management. Grazie alle doti di videomaker e regista, Jovanotti lo sceglie per dirigere il video di “Sabato”, che cura insieme a Nicolò Celaia e Antonio Usbergo. Un anno dopo, Jovanotti lo invita come special guest del suo tour negli stadi. Nel dicembre 2015 esce “1984”, certificato doppio platino. Il singolo anticipa l’album “Hellvisback” (febbraio 2016), certificato doppio platino, che ha debuttato al numero 1 della classifica di iTunes e della FIMI restandoci inchiodato per due settimane. Alla collezione dei dischi di platino di Salmo di aggiungono anche i singoli “Don Medellin” (2016) e “Estate Dimmerda” (2017).

Nel novembre 2017, Salmo pubblica il singolo “Perdonami”, certificato doppio disco di platino, con il quale raggiunge in sole 24 ore 495.971 stream su Spotify, record dell’anno. Tra marzo e aprile 2017 ha calcato i palchi dei più prestigiosi Festival europei (Madrid, Barcellona, Parigi, Dublino, Londra, Berlino, Bruxelles, Amsterdam e Salonicco) e scaldato il pubblico con oltre 50 date in Italia. L’ attività live occupa da sempre un posto centrale nell’ attitudine dell’artista che trova sul palco la sua naturale e autentica dimensione, a contatto col suo pubblico, trasversale come il suo personaggio e la sua proposta musicale, contaminata e in continua evoluzione.

Dopo aver registrato tre epici sold out nei palazzetti di Milano, Roma e Vigevano lo scorso dicembre, Salmo si prepara a tornare sul palco dei principali palazzetti italiani a marzo con il “PLAYLIST TOUR 2019”. Inoltre, l’artista ha annunciato la sua partecipazione a Rock in Roma per un esclusivo live, venerdì 12 luglio 2019 presso l’Ippodromo delle Capannelle, che anticipa il prossimo tour estivo.

Venerdì 21 settembre 2018 è uscito “90MIN”, il nuovo singolo già certificato disco di platino, che ha anticipato il nuovo album “PLAYLIST”, uscito il 9 novembre 2018.  Il singolo ha dominato le classifiche sin dalla sua uscita registrando numeri da record: #1 della classifica FIMI/GfK, #1 della classifica Top 50 di Spotify, #1 della Top 100 e della Hip Hop/Rap di Apple Music, #1 della classifica singoli e della Hip Hop/Rap di iTunes, più di 1 milione di stream in 24 ore (debutto più alto di sempre in Italia per un brano solista), oltre 32,6 milioni di stream, debutto direttamente nella Top 100 Globale di Spotify il giorno della sua pubblicazione.

Nella sua carriera SALMO ha collezionato in totale, tra album e singoli, 18 dischi di platino e 18 dischi d’oro, raggiungendo un totale di oltre 312 milioni di visualizzazioni su YouTube. Dopo aver infranto tutti i record su Spotify sia con il singolo “90 MIN” sia con l’album “Playlist” e aver dominato le classifiche FIMI-GfK, SALMO è anche il primo artista italiano a lanciare in esclusiva su Netflix un video musicale e ad avere un canale dedicato sul celebre sito hard “Pornhub” dove, con un’operazione di marketing fuori dagli schemi, ha lanciato il nuovo album.

“PLAYLIST”, già certificato DOPPIO DISCO DI PLATINO, ha registrato su Spotify (Italia) il maggior numero di stream in 24h (9.956.884) nel giorno dell’uscita e il maggior numero di stream in una settimana (43.882.595). Inoltre, è la prima volta che un artista italiano si colloca nella Global Chart di Spotify con 8 brani. Nelle classifiche FIMI-Gfk “Playlist” è entrato direttamente al 1° posto degli album più venduti e ha conquistato totalmente il podio dei singoli più venduti. Tutti i 13 brani dell’album sono stati nelle prime 16 posizioni della classifica. SALMO è un pioniere della musica che, inserendosi nella scena rap, è stato in grado di cambiarne i connotati di genere, introducendovi elementi di elettronica e rap hardcore come ancora non si era mai visto in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.