Alfiero: fuori il nuovo singolo “Mare”

Mare è il nuovo singolo di Alfiero, cantautore di Terracina (LT) dallo stile maturo e asciutto, profondo cantore di storie universali. Il brano segue l’uscita di Conclusione, entrambi estratti dal secondo album di Alfiero in uscita nell’autunno del 2020.

“Mare è stata scritta dopo alcuni giorni che è arrivata una bambina africana nella struttura in cui lavoro. La bambina ha attraversato l’Africa a piedi e poi con il barcone è arrivata nel nostro Paese. Quando è arrivata in casa famiglia non parlava l’italiano, lo capiva poco, era smarrita e sola. I suoi genitori non si sa che fine hanno fatto. I suoi occhi, le nostre passeggiate, i suoi progressi e il suo affetto ha fatto uscire questa canzone”

Link Spotify: https://open.spotify.com/album/5or2YnuvdpUPFt7HR3DmXQ

Credits:
Testo e musica di Andrea Alfiero
Registrato presso il TendaRossa studio di Elia Scandozza a gennaio/febbraio 2020
Hanno suonato
Batteria Elia Scandozza
Basso Alessandro Annarelli
Chitarra Elettrica Igino Tucci
Tastiere e Synth Tiziano Tornesi
Chitarre acustiche Andrea Alfiero
Voce Andrea Alfiero

Testo:
E ti chiedo se conosci il mare
Se hai voglia di andarlo a vedere
L’effetto che ha al buio di notte
Poi ci penso e mi dico coglione
La tua rinascita passa da lì
Una barca e le onde di notte
Affidata nelle mani di un Dio
Che non sa più reagire

E ti chiedo se conosci il mare
Quello d’estate pieno di gente
Di lasagne, cannelloni e ciabatte
Sotto gli ombrelloni
Di canotti, braccioli e il baretto
E i suoi ghiaccioli

È quello che vorrei vedessi tu
È quello che vorrei vedessi tu
Io ti vizierei
Io ti vizierei
Io ti vizierei
Io ti vizierei

E ti porto in riva al mare
Ti presto occhi nuovi e lasciamo cadere
Le paure e l’ansia di arrivare
Ti do
Palette e secchiello per poter ricominciare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.