WAH DO DEM – il video contro gli abusi di potere

Esce ufficialmente il 7 Giugno il video ufficiale del brano ‘Wah Do Dem’, sotto etichetta 4Weed Records, il cui video è prodotto da I’ll Do Me di Alex Caroppi e I Droni Torino. Un nuovo singolo del producer torinese Bassliner, compositore del ritmo di successo Melody Riddim, feat. Lion Warriah, fresco della collaborazione con Zion Train.

Il sound di ‘Wah Do Dem’, espressione giamaicana che in inglese letteralmente significa ‘what’s wrong with them?’, è un mix di dub e digital reggae su una struttura hip hop, condito da una lirica incalzante e graffiante, che resta impressa al primo ascolto.

Il singolo si concentra sugli abusi di potere perpretati in differenti forme e differenti luoghi apparentemente lontani ma cosi vicini nelle dinamiche che li accomunano.

Il video raccoglie il taglio realistico e diretto del testo, raccontando per immagini quella che potrebbe essere una classica storia quotidiana, comune ad ogni realtà contemporanea, dalla giungla urbana delle città, ai contesti di periferia. Gli sguardi, le azioni, la cura dei dettagli nella caratterizzazione di ogni personaggio, al limite della tecnica documentaristica, ridisegnano un contesto con differenti punti di vista, che trascinano chi guarda in uno spazio-tempo di riflessione e presa di coscienza riguardo a quanto succede intorno a noi ogni giorno.

‘Wah Do Dem’ è senza dubbio un brano di impatto, che parla ai più giovani, in particolare modo alla seconda generazione di immigrati che vivono un continuo stato di precariato sociale e personale, uno spaccato di realtà dei nostri giorni, tradotto magistralmente in immagini da Alex Caroppi.

Il lavoro è supportato da diverse entità, tra le quali segnaliamo Boogie, fotografo serbo, che con il suo libro ‘A Wah Do Dem’, ha mostrato il lato oscuro fatto di violenza e crimine dei ghetti di Kingston in Giamaica.

Lion Warriah Bio:

Lion Warriah, nel suo percorso musicale, è fortemente ispirato da icone del Reggae giamaicano come Prince Far I, Ranking Joe, Super Cat, da cantanti e singjay della più moderna scena inglese come YT, Murray Man, Dub Dadda, Kenny Knots, Tippa Irie e dal rap anni ’80 / ’90 proveniente da oltre oceano. Lion Warriah ha partecipato come singer a numerosi importanti festival italani ed europei tra i quali Notting Hill Carnival, UnitedNationsOfDub, Rototom Sunsplash, Way To Ras, Zion Station e si è esibito ad alcune tra le più prestigiose regular session italiane ed europee tra le quali il Dubquake di Ginevra, Dubwise Milano, Kaliseum Dub Arena di Roma, Dub on the Lake di Napoli, Dub Club di Milano e allo Yaam di Berlino. Lion Warriah ha accompagnato al microfono Vibronics Jah Observer, Ras Muffet, Jah Free, Zion Train e molti dei migliori soundmen e selecta italiani. E’ il fondatore della label 4Weed Records.

Bassliner Bio:

Bassliner è un progetto che sperimenta l’interazione tra musicista, computer e dispositivi, sia in studio che in live session, cercando di esplorare nuovi modi di suonare Dub e musica elettronica. Il live-set si basa esclusivamente su produzioni originali e si esprime attraverso strumenti come computer, controller, basso, synth e sequencer, per rendere più creativa ed interattiva la performance

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.