VINTAGE VIOLENCE (Maninalto! Records): ecco le date del tour acustico

Vengono annunciate le prime date del tour di “Senza Barrè”, il primo disco acustico dei Vintage Violence:

30.03 – Libero Pensiero (Lecco)
15.04 – Arci Persichello (Cremona)
20.04 – Arci Family (Mandello Del Lario)
28.04 – Haiti Bar (Fiesso Umertiano)
29.04 – Osteria al Castello (Chiuppano)
05.05 – Birrificio Babb (Manerbio)
18.05 – Circolo Ohibò (Milano)
25.05 – Rock’n’Roll (Rho)

Come suonano dei pezzi punk riarrangiati in acustico? Dipende. Se a farlo è la band che è stata definita “l’apoteosi del punk-rock italiano contemporaneo” (Viva Mag, 2014) è un disco da ascoltare, un concerto da andare a vedere, ma soprattutto uno spartito da eseguire, perché ad ogni copia del primo disco acustico dei Vintage Violence – come le fanzine punk che nel ’76 allegavano alla rivista due corde di basso titolando “now start your own band” – ci sarà in allegato un plettro e un libricino con i testi e gli accordi di tutte le loro canzoni. Rigorosamente senza barrè.

Crediti
Musica e testo di Rocco Arienti
Arrangiato da Vintage Violence
Produzione artistica di Rocco Arienti
Registrato da Lorenzo Monti al R.E.N.T. Home Studio di Abbadia Lariana (LC)
Mixato da Lorenzo Monti e Rocco Arienti
Masterizzato da Lorenzo Monti

Tracklist
1. I Non Frequentanti
2. Capiscimi
3. I Funerali
4. Il Processo Di Benito Mussolini
5. Fuori Dal Partito
6. Neopaganesimo
7. P.P.P.
8. Abbronzarsi Il Culo
9. Senza Paura Delle Rovine
10. FinaleLine Up
Nicolò Caldirola – voce
Rocco Arienti – chitarra 12 corde, cori
Ivan Giudiceandrea – chitarra elettrica

VINTAGE VIOLENCE
Lecco // Rock, Punk

I Vintage Violence sono una rock band italiana nata a Lecco nel 2001. Con il primo album in italiano “Psicodramma” la band vince le selezioni di Arezzo Wave e partecipa al festival nell’estate 2005. Il singolo “Cristina” viene pubblicato da Rocksound in 35.000 copie allegate alla rivista.

Nel 2006 la band raggiunge le finali nazionali di Rock Targato Italia e Sanremo Rock e va in tour con il collettivo milanese “Cadaveri A Passeggio” (di questo periodo le apparizioni su Corriere della Sera e Repubblica). Nel 2007 pubblica l’EP “Cinema” (Goodfellas) e il DVD del videoclip “Le Cose Cambiano”, trasmesso su Rai Due a Scalo 76 e finalista del concorso nazionale Nickelclip per video indipendenti.

Nel 2011 i Vintage Violence pubblicano per Popolar Records “Piccoli Intrattenimenti Musicali”: undici pezzi inediti, per un disco stampato anche in vinile ed accompagnato da 11 videoclip autoprodotti a costo zero. Inizia un tour lungo tutto il territorio nazionale, isole comprese, che porterà la band a condividere il palco con Il Teatro Degli Orrori, Ministri, Vallanzaska, One Dimensional Man e molti altri.

Nel 2012 la band vince il primo premio assegnato dall’ANPI al brano “Il Processo Di Benito Mussolini” come migliore canzone sul tema della lotta di liberazione partigiana e il rilancio dei valori della resistenza.
“Piccoli Intrattenimenti Musicali” è stato definito 4° miglior disco italiano del 2011 da Radio Galileo, storica emittente del centro Italia. Nel 2014 i Vintage Violence escono con “Senza Paura Delle Rovine”, con la partecipazione di Enrico Gabrielli (Afterhours), Karim Qqru (Zen Circus) e accolto dalla critica con queste parole:

“musicalmente e vocalmente una delle realtà più accattivanti del panorama italiano dell’ultimo lustro” (INDIECE1974);
“uno dei pochi gruppi ad aver capito veramente lo spirito punk” (AUDIOFOLLIA);
“album incisivo, dirompente, devastante” (RADIOCOOP);
“l’apoteosi del punk-rock italiano contemponraneo” (VIVA MAG);
“il primo ascolto stordisce, il secondo affascina” (ROCKERILLA);
“a palla nel mio lettore CD da giorni” (BUSCADERO);
“un piccolo miracolo. Il miglior disco dell’anno” (STORDISCO);
“la prima delle band rivelazione del 2014″ (IYE ZINE);
“non ha cedimenti” (BLOWUP);
“un disco da sangue al naso” (ROCKIT);
“una delle migliori interpretazioni del rock moderno con cantato italiano” (ROCKGARAGE);
“un disco come in Italia non se ne sentivano da anni. Sarà da insegnamento per band future” (OCA NERA ROCK).

Nel 2018 i Vintage Violence registrano il loro primo album in acustico, “Senza Barrè”, che rivisita i pezzi di “Piccoli Intrattenimenti Musicali” e “Senza Paura Delle Rovine”: 10 canzoni + 1 inedito, in attesa del nuovo disco elettrico.

Contatti
Facebook
Website
Instagram
Youtube
Soundcloud
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.