Crea sito

Vanterrania – “MYSTERIOUS”

MYSTERIOUS” è il secondo lavoro di Vanterrania, chitarrista e producer del Catanese che ci diletta con virtuosismi e sperimentazioni sonore accattivanti dal retrogusto anni ottanta.

Il disco inizia con “Playing” e ci sembra di vederlo mentre suona, riusciamo a vedere le dita che scivolano vorticosamente sul manico di una chitarra che ne ha passate tante, si riesce a cogliere qualcosa di prettamente “fisico” in quello che fa, quasi che sia uno “sfogo animalesco”.

Giovanni Brancati in arte Vanterrania ci dice che: “L’album “MYSTERIOUS”, è stato suonato questa volta con l’intenzione di raggiungere in qualche modo un suono pulito e originale, rispetto gli altri progetti pubblicati, che a sua volta entra in gioco con sonorità e fusioni sperimentali “electro“.

E tutto questo si sente, con l’introduzione della chitarra pulita o leggermente distorta infatti, tutto sembra molto più ricco e baroccheggiante, lo capiamo bene in “Deapth” ed “Emisphere” ma anche in “Plot” per esempio.

In tutto il disco ovviamente, il tocco industrial / electro dei sequencer e dei synth non può mancare perché è questo che detta l’originalità del progetto. Si ricorda che Vanterrania è un progetto sperimentale, cioè in divenire, e già con questo secondo lavoro si sono fatti dei piccoli passi in avanti.

Voto : 7

a cura di Nerv