>>Valkarys – Since I Was Fifteen

Valkarys è una band garage/psychedelic rock/alternative rock proveniente da Edinburgo(Scozia). La band è formata da Scott William Dunlop(voce, chitarra), Sarah Ross(voce, percussioni), Kier Lavin(chitarra), Stephen Paget(basso) e Wayne Hoy(batteria). Qui parliamo del loro Ep dal titolo Since I Was Fifteen, pubblicato il 28 ottobre 2016 con Wrong Way Records. System failure lo ha ascoltato e queste sono le nostre considerazioni.

Grandma ci introduce al magnifico sound di questa band che offre chiare influenze dei 60s e dei 70’s. Il cantato di Scott William Dunlop e Sarah Ross è leggero e quasi evanescente mentre la musica che li accompagna è oltremodo lucente. Grandma è abbagliante, è davvero stupefacente!

Poi arriva This time’s today la quale sembra aumentare la profondità della canzone precedente. Qui le melodie sono proprio ammalianti. Valkarys porta l’ascoltatore in una dimensione eterea e sognante.

Come non scorgere anche influenze dream-pop in questo Ep. Valkarys propone sonorità dorate e voci calde e appassionanti. Questa band scozzese presenta l’influenza di artisti come The Beatles, Velvet Underground, The Brian Jonestown Massacre, Bob Dylan e The Verve.

La title-track Since I Was Fifteen presenta bagliori luccicanti, presenta un’energia vibrante. In questa canzone troviamo aurore sonore di grande effetto. La luce è uno dei temi dominanti in questo Ep. Le melodie che ascoltiamo in Valkarys sono proprio ipnotiche! Since I Was Fifteen è il miglior pezzo di questo Ep a nostro giudizio: è incantevole!

I cheated time mostra una chiara influenza 60s. Una batteria alquanto sostenuta si accompagna con chitarre ruvide. I 4 pezzi citati sono tutti abbastanza brevi mentre l’ultimo pezzo Crazy shoes è di circa 6 minuti: è un pezzo toccante ed emozionante.

I paesaggi sonori sono solari in questa band, una band che riesce ad affascinare l’ascoltatore. Il songwriting è entusiasmante e le melodie sono proprio accattivanti. Valkarys sa come stupire l’ascoltatore con “effetti speciali” notevoli. La loro musica è spesso leggiadra e tocca le corde dell’anima.

pagina facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.