>>THE WINSTONS (Pj Harvey, Calibro 35, Afterhours) e Richard Sinclair (Caravan) in concerto a Roma

The Winstons avranno esclusivamente per la data Romana del primo aprile all’Angelo Mai l’onore di ospitare la Special Guest, musa della scena di Canterbury, Mr. Richard Sinclair, leader della band progressive inglese Caravan!

I Caravan erano una band inglese del 1968, seminale per la scena di quel rock progressivo denominato “Canterbury” Insieme ai Soft Machine, depositari di uno stile maggiormente basato sulla fusion e sulla sperimentazione, rappresentano i due filoni principali della corrente musicale nota come scena di Canterbury. La band, capostipite del filone melodico di questo movimento, ha influenzato diverse band progressive degli anni settanta come i Camel.

Nel 1963 il quindicenne Richard Sinclair si unisce ai due fratelli Brian e Hugh Hopper per formare i Wilde Flowers, i progenitori del sound di Canterbury. Negli anni successivi ruotano all’interno della band diversi musicisti di spicco, tra i quali Robert Wyatt, Kevin Ayers, Dave Sinclair, cugino di Richard, Pye Hastings e Richard Coughlan. Il gruppo registra diverse canzoni e si esibisce anche dal vivo. Nel 1966 Wyatt, Ayers e Hugh Hopper si uniscono al chitarrista australiano Daevid Allen ed al pianista/organista Mike Ratledge per formare i Soft Machine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.