Crea sito

>>The Way Of Purity – The Majesty Of Your Becoming Advance

The Way Of Purity è una band electrocore alquanto dal sound alquanto potente ed entusiasmante. Dal comunicato stampa giunto a System failure leggiamo che:

“The Way Of Purity non mostra membri intelligenti. Niente nomi, no a foto di fantasia, no ad effigi, no ad influenze musicali di tendenza e nessuna nazionalità. Nessun compromesso, nessun modo di parlare o di conoscerci. Siamo NIENTE. Siamo un messaggio molto reale e solido”.

La loro musica è molto pulsante e The Majesty Of Your Becoming Advance, ultimo lavoro della band, è testimone di ciò. The roots of evil è una canzone arrembante che trasmette davvero tanta irruenza con il suo ritmo piuttosto veloce e aitante. C’è robustezza, c’è vigore nel sound di The Way Of Purity.

The Majesty Of Your Becoming Advance, canzone che da il titolo all’album, ci è piaciuta molto: una canzone piuttosto vibrante ed emozionante. La musica di questa band parla di Dio, parla di natura, parla di purezza, parla di spiritualità. La loro musica è spesso tanto evocativa. Disfigured by karma arriva con i suoi suoni alquanto lugubri ma anche pieni di energia e di potenza.

Nel comunicato stampa suddetto leggiamo anche che:

“The Way Of Purity è un alto livello di ispirazione, il controllo di sé, e la correzione di errori umani attraverso l’ispirazione della perfezione animale”.

E Sarin, come altre canzoni, offre tanta ispirazione, tanta magia, tanto incantamento: la musica di The Way Of Purity è poetica, è davvero tanto profonda. Spesso, come succede in questo pezzo, questa band offre suoni tetri e tenebrosi, suoni che ci portano in una dimensione onirica e surreale.

From the nest to the grave è stupefacente per i tappeti sonori alquanto funerei che offre, per il cantato che è caldo e appassionante, cantato che si mostra in questo modo in tutto l’album. Quanta energia esprime questa canzone! The Way Of Purity, con la sua musica, offre una dimensione oscura nella quale bene e male si fondono alla perfezione.

The clouds behind your eyes è solenne e ci mostra un mondo incantato nel quale ci sono mirabili creature. Noah, invece, è pimpante, è molto emozionante e alquanto aggressiva. Tide chiude l’album con la sua ispirazione alquanto goth e con suoni alquanto ruvidi e marcati. Che vigore e che prestanza c’è nel sound di questa canzone oltremodo affascinante. Per noi è il miglior pezzo dell’intero album, un pezzo terribilmente interessante e stimolante.

pagina facebook

http://www.thewayofpurity.com/