>>TANKARD – è online il trailer del 35° anniversario

Nel 1982, quando quattro metallari capelloni di Francoforte sul Meno (Germania) decisero di fondare una band chiamata TANKARD, nessuno si aspettava che continuassero ad andare avanti tre decenni dopo. Per non parlare che fossero in cima alla scena thrash metal tedesca! Ma sono ancora vivi e vegeti, e in tutti questi anni non c’è stato nient’altro che qualche piccolo momento buio nel loro cammino! Oggi sciogliersi, riunirsi e scomparire di nuovo sono cose all’ordine del giorno, ma i TANKARD non hanno mai preso parte a questo giochetto, continuando a fare sventolare la bandiera del thrash metal: un impegno davvero rispettabile!

Ecco perché ora i fondatori dell’“alcoholic metal” possono festeggiare il loro 35° anniversario con il diciassettesimo album in studio, intitolato “One Foot In The Grave”. In questo video Gerre e Frank talk parlano dei 35 anni dei TANKARD:

https://www.youtube.com/watch?v=kYxHcFVO6eo

“One Foot In The Grave” arriverà nei negozi il 2 giugno su Nuclear Blast.

Di seguito sono disponibili i trailer dell’album
Album Trailer #1: https://www.youtube.com/watch?v=uTp-AL4rCO8
Album Trailer #2: https://www.youtube.com/watch?v=WpJQ3SkWhLs&feature=youtu.be
Album Trailer #3: https://www.youtube.com/watch?v=YUQx4F2uiZo&feature=youtu.be
Album Trailer #4: https://www.youtube.com/watch?v=d-0HagWtEiQ&feature=youtu.be

Recentemente la band ha pubblicato il primo singolo intitolato ‘Arena Of The True Lies’, presentato in anteprima sulla radio tedesca Rock Antenne. https://www.youtube.com/watch?v=hXto44JfQOQ

Il cantante Gerre racconta:
“‘Arena Of The True Lies’ parla di tutte quelle cose assurde che capitano su Internet: ci sono persone accusate ed offese, circolano un sacco di notizie false, parte delle quali rimane nella mente della gente! La nostra notizia falsa del 1 ° aprile è stato un buon esempio di questo! Le persone hanno smesso di parlare le une alle altre e comunicano principalmente attraverso i nuovi media. Questi sono tempi strani … A proposito: i TANKARD esistono come fake band da oltre 35 anni, ma stiamo ancora facendo bene, non è vero?”.

Chi pre-ordina “One Foot In The Grave” in digitale riceverà immediatamente il download di ‘Arena Of the True Lies’: http://nblast.de/TankardDigital

I pre-ordini di CD e vinile sono invece attivi qui (http://nblast.de/TankardOFITGNB).

Tracklist:
01. Pay To Pray
02. Arena Of The True Lies
03. Don’t Bullshit Us!
04. One Foot In The Grave
05. Syrian Nightmare
06. Northern Crown (Lament Of The Undead King)
07. Lock ‘Em Up!
08. The Evil That Men Display
09. Secret Order 1516
10. Sole Grinder.

One Foot In The Grave” è stato registrato al Gernhart Studio (Troisdorf, Germania) con il produttore Martin Buchwalter (DESTRUCTION, SUIDAKRA) a gennaio 2017.

L’artwork è stato realizzato da Patrick Strogulski, allievo di Sebastian Krüger, l’artista che si è occupato di molte copertine dei TANKARD. Sue sono quelle di “A Girl Called Cerveza” e “R.I.B.”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.