SALVOEMME – “Al Mio Funerale”

Il cantautore SALVOEMME, che si muove tra busking, live clubs e contest nazionali, tra cui il Fiat Music di Red Ronnie, e la più recente partecipazione alle semifinali di Officine Buone – Fabstage, al Serraglio, noto locale milanese, pubblicherà online il suo nuovo brano: “Al Mio Funerale”, giovedì 26 aprile 2018 contestualmente al videoclip ufficiale, disponibile sui canali YouTube e Facebook dell’artista.

“Al Mio Funerale”, canzone scritta (testo e musica) da SALVOEMME e arrangiata da Roberto La Fauci presso La Forge – Creative Chambers, è un brano ironico e a tratti sprezzante, non tanto nei confronti dell’inevitabile dipartita a cui ognuno di noi prima o poi è destinato, quanto più nei confronti dei cliché che la società costruisce, spesso in maniera ipocrita, attorno alla notizia e alle cerimonie che riguardano l’estremo saluto.

“Al Mio Funerale” <<è una canzone nata quasi per gioco>>, ha sottolineato l’artista: <<dico “quasi” perché in realtà dietro all’ironia si cela spesso un pensiero vero e profondo, talvolta spietato ed irriverente, che poi una risata o un sorriso rende più accettabile. I comici lo sanno bene. Come credo quasi tutti, almeno una volta nella vita, mi sono posto anch’io questa strana domanda: “Come sarebbe poter assistere al mio funerale e vedere di nascosto l’effetto che fa?!” (tanto per citare qualcuno di conosciuto). La risposta a questa domanda è sintetizzata nel testo stesso della canzone, quindi direi che il brano è la mia conclusione, e forse non solo la mia. Non sono una persona scaramantica e non ho particolare paura della morte: so che accadrà e va bene così, ovviamente spero il più tardi possibile (avrei ancora due o tre cosette da sistemare), ma detto tra noi, nei confronti di essa nutro anche dei sentimenti di fascinazione e di curiosità. No, non ho manie suicide e non ci ho mai pensato! Chi mi conosce bene sa perfettamente quanto io ami la vita. Questo giusto per tranquillizzare amici e parenti. Per il resto, se fossi scaramantico, credo che aver scritto questa canzone, ed aver ironizzato sulla mia dipartita, non potrebbe che portarmi fortuna. Non aggiungo altro e sono lieto di potervi invitare tutti, in via assolutamente eccezionale, al mio funerale, il 26 aprile 2018».

Il videoclip è stato prodotto da Simone Pasotti (fotografo e videomaker).

Un ringraziamento speciale per la location interna alle Onoranze Funebri Lista di Lista Francesco – Busto Garolfo (Mi).

Bio (breve) SALVOEMME

Cantautore, polistrumentista, compositore e autore.

La sua musica tende ad essere un fresco mix tra quell’impronta “vintage” dei grandi classici degli anni ‘60-‘70 e il più moderno pop, unitamente ad una lyrica personale, vera, semplice ma a stretto contatto con la complessità delle vicissitudini universali dell’animo umano e la quotidianità degli anni zero.

Il percorso artistico inizia alla fine degli anni ‘90. Diplomato al C.E.T. di Mogol.

Oltre ad una ricca esperienza live (locali, piazze e busking), ottiene buoni risultati e partecipa ad alcuni tra i più prestigiosi palchi e contest nazionali: OptimaRedAlert e FiatMusic di Red Ronnie, AreaSanremo, PremioBertoli, PremioDonida, TourMusicFest, etc.

Nel mese di agosto 2017 vincitore di Oltreoceano Festival Usa-Ita con il brano “Scarabocchio”.

L’attuale discografia comprende: EP “Relativo B-sogno”; LP/Raccolta di inediti “IERI (Unplugged Studio Version)”; 5 singoli: “L’Amore Non Ha Ragione”“Niente È Mai Per Sempre”; “Scarabocchio”; “Hey! Per Caso Hai Visto Lei?”; “Non Gioco Più”; “Viaggio Dentro Me Stesso”.

_____________________

Per ulteriori Info, News e Contatti è possibile visitare le seguenti pagine web e social media ufficiali:

(Facebook): https://www.facebook.com/salvoemmemusic/

(YouTube): https://www.youtube.com/user/salvoemme

(Twitter): https://twitter.com/SALVOEMMEmusic

(Official Web Site): www.salvoemme.com (trial version)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.