Crea sito

“ROMANTICO”, il primo album di GUIDOINARTEROBERTO

Esce oggi, venerdì 23 aprile, il primo album di GUIDOINARTEROBERTO, dal titolo “Romantico” (Robe da Matti Dischi / MEI Digital).

Un totale di undici tracce, tra le quali i singoli già pubblicati nei mesi scorsi: “Romantico”, “Culi Nudi” e “Tutto L’indie Minuto Per Minuto”, quest’ultimo in rotazione radiofonica dal 9 aprile.

“Romantico” non è solo un disco in cui troviamo un po’ di indie-pop, un po’ di rock and roll e di cantautorato ma è anche una risposta provocatoria al panorama indipendente attuale. I testi sono sinceri, credibili, non costruiti e privi di sovrastrutture, c’è molto rispetto nella scelta delle parole che vengono usate per descrivere le storie di Roberto. Si tratta di un disco “da viaggio”, breve o corto che sia, in cui la parola “romantico” fa da filo conduttore.

«Finalmente! È da circa un anno che lavoro a questo progetto a stretto contatto con la mia etichetta Roba da Matti – racconta l’artista- come tutti i dischi anche questo ha i suoi lati positivi e il suo “caratteraccio”. Ci sono tante storie e mi piace immaginarle come undici fratelli diversi ma completamente affiatati. È un disco “romantico”, perché parla d’amore senza vergognarsi ed è tutt’altro che perfetto, come le storie, come l’amore, come le ciambelle».

Questa la tracklist: “Romantico”, “Culi Nudi”, “Monza”, “Limone”, “Sapone”, “Cecilia”, “Primo In Classifica”, “Insalata”, “Laura”, “A Casa Di Vincenzo”, “Tutto L’indie Minuto Per Minuto”.

È in rotazione radiofonica “Tutto l’indie minuto per minuto”, il nuovo singolo di GuidoinarteRoberto. Nel titolo è chiara la citazione alla trasmissione della Rai degli anni ‘80/’90 “Tutto il calcio minuto per minuto”, che la domenica ci faceva stare incollati alla TV. Le voci di Sandro Ciotti, Carosio, Ameri, Cucchi. Altri tempi, altra TV, altri amori.

Spotify: https://open.spotify.com/album/3jHomHXYrc5vcKEyUS9dfw

Biografia:

Il primo è il suo nome, il secondo un omaggio all’ex calciatore Baggio. Proprio come Baggio, il profumo della sua musica è glamour, cantautorale, italianissimo. Vincenzo, Cecilia, Elvis, questi sono solo alcuni dei protagonisti delle storie di Roberto.

Romano, ma milanese di adozione, con la sua vecchia band “le Riserve” Guido Manglaviti ha pubblicato due album e vinto il concorso Emergenza Italia nel 2013 che lo ha portato a suonare anche in Europa, al “Lido” di Berlino. Ginocchio gonfio e voce graffiata, questo è GuidoinarteRoberto.

web links:

https://www.facebook.com/guidoinarteroberto/

https://www.instagram.com/guido_in_arte_roberto/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.