Crea sito

Rest In Dust – il video di “Haters”

Il duo nu metal Rest In Dust è tornato e suonano ancora più incazzati del solito. Ogni canzone della band infrange alcune regole della musica metal. Anche “Haters” ne infrange alcune e per essere più precisi… tutte. Musicalmente? Ancora più voci rap ed elettroniche. Visivamente? Ancora più violenza….

Cosa dice la band di questo singolo?

Siamo stanchi di tutte quelle presunte band dark metal che cantano di tristezza e di cuori spezzati. Non ci dispiace mai per noi stessi. Facciamo musica per responsabilizzare le persone, non per farle sentire vittime. Se dobbiamo essere gli anti – eroi del metal di oggi, così sia. Questa canzone è un messaggio per tutti coloro che vogliono abbatterci“.

recensione del singolo:

Il nuovo singolo di Rest in Dust parte con questi refrain ripetitivi che suscitano tanto groove metal. Poi entra il rap maschile con contorno di altri refrain e variazioni. Poi arriva il cantato femminile che rincara la dose, sempre in rap che fa capire bene che questa band si ispira a formazioni come Slipknot, Limp Bizkit, Korn, Rammstein. Infatti, il rap è il punto cardine in questa canzone dal titolo “Haters” con un messaggio anche “troppo chiaro” rivolto a queste persone.

Breve interruzione con solo di chitarra e poi torna il rap femminile e tutto finisce con i refrain che troviamo ad inizio canzone. Insomma una sorta di loop alternative metal/nu metal con messaggio provocatorio incorporato.

Rest in Dust è una band tosta e stavolta usa il suo metal per lanciare una sorta di invettiva decisa, risoluta. “Chh” e Mary sono un combo perfetto a nostro giudizio, per metal boys and girls tra l’altro tanto “incazzati”…

web links:

www.youtube.com/restindust

https://www.facebook.com/RestInDust/

https://www.instagram.com/restindust/

Contact: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.