“Replay”, il nuovo singolo di MONTONE

“REPLAY” è il nuovo singolo di MONTONE, disponibile da oggi in radio e su tutte le piattaforme digitali. Il brano combina la tradizione cantautorale e italiana con ingredienti internazionali, alternando un travolgente riff di chitarra a campionamenti hip hop East Coast. Al centro, la potente linea melodica del ritornello.

Link a “Replay” su Spotify: https://open.spotify.com/track/7fgLpAY0P9Ui2ozDN1Q1wQ?si=eX1b5WP1RAyefjXb4x9jbg

Si fa strada un nuovo sound che, pur mantenendo la sensibilità dei lavori precedenti,

riesce a guardare con disinvoltura al panorama d’oltreoceano, accogliendone elementi ritmici e sfumature graffianti.

“REPLAY” parla di un incontro. È una canzone sulle sensazioni che, dopo una o più notti insieme, ci rimango appiccicate addosso quando veniamo ringhiottiti dalla frenesia della città. Esce a un anno di distanza da “Slalom” (Mistress/Goodfellas/Sony ATV), il disco d’esordio.

MONTONE PARLA DI REPLAY
È un flusso di immagini che scorre in loop nella mente, dopo l’incontro con una persona speciale. Forse ci sarà un seguito, forse no. Dentro restano comunque un sacco di piccoli frammenti, sensazioni, istantanee, che ci portiamo dietro e a cui cerchiamo continuamente di dare significato.

Crediti Del Singolo:
Radio Date: 17.01.2020
Autore, Compositore: Ferdinando Montone
Produzione Artistica: Ferdinando Montone, Sante Rutigliano
Etichetta: Mistress Records
Distribuzione: Goodfellas
Edizioni: Sony Atv

CONTATTI
Etichetta – [email protected] – 380 341 9255
Management – [email protected] – 335 707 0093
Ufficio stampa – [email protected] – 328 6071758

MONTONE |BIOGRAFIA
Montone inizia a scrivere canzoni all’età di quattro anni, nella vasca da bagno della sua casa in Calabria. A cinque inizia a suonare la chitarra e, da quel momento, fonda e scioglie decine di band.

Ad un certo punto si ferma, riflette e scrive un disco in italiano, il suo primo da solista, e lo chiama “SLALOM”: occorre stare sempre attenti a quel che ci si presenta davanti per poterlo evitare o andarci incontro e abbracciarlo.

Nel 2017 vince il concorso della rivista Classic Rock per esibirsi al MEI di Faenza con il brano “PORTAMI AL MARE”, e nel 2018 partecipa ai festival ROMA BRUCIA e TUTTO MOLTO BELLO a Bologna.

Il suo primo singolo “DA QUANDO SEI PARTITA” viene promosso con una innovativa strategia su Tinder, attirando l’attenzione di testate quali Noisey/Vice e La Stampa e finendo sulla playlist editoriale di Spotify Scuola Indie.

Nel 2019 esce “SLALOM” (Mistress/Goodfellas/Sony Atv), il suo primo disco, con a produzione artistica di Sante Rutigliano (già produttore di “Spazio” di Leo Pari) e la collaborazione alla batteria di Cesare Petulicchio (Bud Spencer Blues Explosion, Motta).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.