Raphael: “Figli Delle Lacrime” è il nuovo singolo

Esce oggi, martedì 18 dicembre, il nuovo singolo di Raphael: si chiama “Figli Delle Lacrime” ed è disponibile su tutti i Digital Stores.

Il brano, accompagnato dal videoclip ufficiale diretto da Megan Stancanelli, mescola la profondità del soul e la freschezza delle sonorità attuali, appoggiandosi ad un testo molto intimo e personale.

Ho scritto questo brano di getto. Forse sarà il traguardo dei trent’anni che inevitabilmente porta a tirare le prime somme e a chiedersi che ne sarà del proprio futuro. In un momento così delicato per la società italiana non posso fare a meno di ricordare che l’emigrazione fa parte della storia della mia famiglia, quindi parte di me. Mia madre dalla Calabria alla Liguria a 5 anni, mio padre dalla Nigeria all’Italia negli anni ’70. Penso che la mia storia sia comune a molte altre. La dedico a chi ha origini umili. A chi non ha nessuno e non può permettersi troppi errori. A chi non si piange addosso e riesce a fare delle difficoltà punti di forza

Raphael con “Figli Delle Lacrime” è stato tra i 69 finalisti per “Sanremo Giovani 2018” presentato dall’etichetta Platonica.

Credits:

Prodotto da Zibba.

Mixato da Simone Sproccati al Crono Sound Factory di Vimodrone (MI).

Masterizzato da Andrea “Bernie” De Bernardi (Eleven Mastering Studio).

Testo di Raphael Nkereuwem, Zibba e Marco Rettani.
Musica di Raphael Nkereuwem e Zibba.

Label: Platonica

Edizioni: Warner Chappell Music Italiana / Platonica / Museo dei Sognatori

Distribuito da Believe Digital

Biografia:

Nato a Savona da padre nigeriano e madre italiana, inizia il suo percorso musicale nel 2002, quando ancora teenager fonda la reggae band Eazy Skankers.
Negli anni la formazione colleziona importanti apparizioni in festival come Rototom Sunsplash e Arezzo Wave, centinaia di concerti e due album totalmente autoprodotti: “To The Foundation” registrato nel 2008 a Kingston, Jamaica, presso il leggendario Tuff Gong Studio e ”Changes” (2011) registrato e mixato al Dub the demon studio di Madaski degli Africa Unite.

Proprio con Bunna, Raphael condivide dal 2010 il progetto Double Trouble, un tributo a Bob Marley che vede come solo strumento la chitarra del cantautore ligure Zibba, e che porta il trio a calcare i palchi di molti club e festival di tutta Italia.

Sempre nello stesso periodo Raphael inizia a esibirsi anche in showcase, spesso con il sound genovese Groove Yard, e comincia la collaborazione con l’etichetta modenese Bizzarri Records, con la quale nel 2012 pubblica il primo EP da solista ”My name is Raphael”. L’attività solista prosegue con la realizzazione di numerosi singoli per svariate labels italiane ed estere (alcuni pubblicati su vinile come “Good Old Vibes” per l’inglese Peckings Records), una sigla per Radio 105, e culmina con l’uscita del suo album di debutto solista, ”Mind Vs Heart”, prodotto dall’etichetta viennese Irievibrations Records e pubblicato nell’ottobre 2013.

Nel 2014 parte il Mind Vs Heart Tour: più di 150 concerti in 15 paesi in tutta Europa e Sud America. Nel 2015 Raphael è nella line up del “Better Run Riddim” prodotto dai Dub Inc insieme a nomi del calibro di Kimany Marley e Morgan Heritage, è ospite nell’ultimo disco degli Africa Unite nel brano “Pure Music, Today”, e fa uscire il mixtape ”Here Comes The Soundblaster” in combo con il sound tedesco Sentinel. Il tour estivo prevede decine di concerti in tutta Europa, e prestigiose aperture come quella a Manu Chao, davanti ai 40.000 presenti all’autodromo di Monza, o quella a Jimmy Cliff al Goa Boa di Genova.

REGGAE SURVIVAL” è il secondo album di inediti di Raphael, pubblicato nel 2016, progetto moderno ed attuale, ma dalle forti radici roots e dal grande respiro internazionale. Un vero e proprio meltin’pot culturale unito dalle potenti vibrazioni di questa musica: registrato e mixato tra Jamaica, Stati Uniti e Italia, prodotto da Don Sugar (Usa) e dallo stesso Raphael, con il supporto di Bizzarri Records (It) e della etichetta francese Irie Ites.
Dopo il tour dell’album del debutto solista, che lo ha visto esibirsi in quasi tutti i paesi europei, Messico e Jamaica, con “Reggae Survival” Raphael fa un ulteriore passo in avanti nella propria carriera, esibendosi anche in California e intraprendendo un nuovo tour live con una nuova band, the Survivors.

Nel 2018, presentato dall’etichetta Platonica, è tra i 69 finalisti per “Sanremo Giovani 2018” con il brano “Figli Delle Lacrime” scritto insieme a Zibba, pubblicato il 18 dicembre 2018 su tutte le piattaforme digitali.

Facebook: https://www.facebook.com/raphaelmusic/

Instagram: https://www.instagram.com/raphaelmusic/

Twitter: https://twitter.com/RaphaelEmmanuel

Website: http://www.mynameisraphael.com/biography/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.