Profusione – Un buon motivo

Fuori dal 20 aprile “Un buon motivo”, il nuovo singolo dei Profusione. La rock band di Roma, dopo quattro anni dalla loro ultima pubblicazione, è tornata con un brano energico, potente e arrabbiato.

“Un buon motivo” è quello che abbiamo per dire di no al mondo, per dire a chi ci vuole tutti uguali che non vogliamo uniformarsi. I Profusione con questo brano ci dicono che non vogliono farsi ingabbiare. La società e le persone si aspettano sempre qualcosa da noi, si aspettano di trasformarci in tante fotocopie ma loro dicono no.

I Profusione mettono in musica la frustrazione e il desiderio di rompere le catene. “Un buon motivo” è un brano arrabbiato e lo sentiamo sia nel testo che nel sound. Lo stile scelto dai Profusione mescola il rock al punk. Il ritornello rimane più soft leggero, mentre le strofe sono più cupe, il tutto per raggiungere un finale incalzante arrabbiato e tipicamente punk.

“Il brano rappresenta fedelmente le sonorità della band. E’ un brano tirato, nervoso, con il cantato che cerca di farsi strada tra le trame costruite dagli strumenti. Il ritornello è un’apertura improvvisa nel quale l’intensità si abbassa per far strada al testo quasi cantilenante, prima del finale, di nuovo tirato, in stile punk”, così i Profusione descrivono il proprio pezzo.

“Un buon motivo” è il singolo che anticiperà l’uscita dell’album prevista per il 10 giugno 2022. I fan della band potranno festeggiare il loro ritorno al release party sempre il 10 giugno al Rocking Lovers di Fiumicino (RM).

Recensione del singolo:

Tra Green day, Nirvana e Verdena le sonorità di questo singolo di Profusione, insomma roba 90’s. Sostenuta la ritmica come il riffing. Super il mixing come pure la produzione sonora. Pimpanti le distorsioni che rendono il tutto tanto underground. Apprezzabile pure il songwriting. Il lead vocalist è una forza della natura!

Profusione si muove dentro una cornice sonora alternative/underground ben definita: convince, il singolo, tira molto, davvero: come non sbattersi su quei riff e su quella batteria killer. Quel basso poi ti punge proprio…..

C’è bisogno di band come questa con quel pizzico di cattiveria sonora che ci “gratta” l’animo perché lo “sporco” è lo “sporco” e noi in musica lo apprezziamo tanto e ci fa pensare pure ai tempi della super Seattle indipendente che ha fatto la storia della musica…..

Ultima considerazione: questo singolo porta all’assuefazione…

web links:

https://www.instagram.com/profusione_band/

https://www.facebook.com/profusioneband

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.