Priestess – “Torno domani”

Oggi vi presentiamo un’artista rap tanto talentuosa. Il suo nome è Priestess. Costei ci presenta un trap contaminato con sonorità urban e dream pop. Qui parliamo del suo EP dal titolo “Torno domani” pubblicato nel 2017 con Tanta Roba/Universal Music Italia. Qui il link per ascoltarlo. System failure ha ascoltato questo EP e quelle che seguono sono le nostre considerazioni a riguardo.

Canzoni da “bad girl” quelle di Priestess. Nel ritornello di Cleopatra, opener dell’EP, Priestess canta “Giro di notte ubriaca/Caschetto nero cleopatra/Io faccio rap io faccio rap/Mica ballo la bachata“. In un’altra canzone parla di un’Amica pusher. “La mia amica fa la pusher (so fly)/Sempre in giro con le buste (so high)/-se sei con lei la giri la giri la giri l’aspiri la giri/Se sei con lei la giri la giri l’aspiri la giri”. Quest’ultima canzone tanto dream pop con tappeti sonori sognanti, caratteristica predominante nella musica di Priestess.

In Buio Cosmico Priestess canta: “Leggi dentro me che siamo legge di compensazione/Mi hai trovata dentro il buio cosmico/Noi siamo la singolarita’/La stralunata il tossico/Relegati religioni/Particelle atomi/Portami via da qui“. Qui muri sonori luminosi e distesi con refrain tanto ammalianti e ritmiche rap tanto intricate che si accompagnano con ritornello sempre tanto catchy. Come non notare sia la produzione eccellente delle canzoni che il cantato tanto carismatico di Priestess.

In Maria Antonietta costei canta “Camere oscure al sapore di erba/Le canne i caffè/I vicini son fuori di testa/Un pò come me“. Il titolo della canzone preso dal film di Sofia Coppola come dichiarato dall’artista su soundsblog.it. Anche in Bubblegum si parla di erba da fumare. Insomma, testi che parlano di eccessi e di vita sregolata oltre a invettive sparse qua e là.

Il tutto termina con l’outro/title-track Torno domani. Questa canzone è un po più dark per le sue sonorità tanto oscure. Il trap è comunque il tratto comune delle canzoni, un trap che mostra tanta ricercatezza sonora. Priestess è una gradita novità nel rap italiano con sonorità tanto fighe e con un cantato tanto fresco e giovanile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.