Crea sito

NOT GOOD – è online il videoclip di “MAI PIÚ” feat. Emis Killa e Rizzo

È online il videoclip ufficiale di “Mai più” feat. Emis Killa e Rizzo (Epic/Sony Music Italy), il nuovo singolo di NOT GOOD, recente scoperta dell’hip hop italiano, fuori da venerdì 23 aprile.

Il suono metallico di uno schianto, il rumore di uno sparo, il fumo che esce dal tubo di scappamento di una lussuosa macchina sportiva finita fuori strada: suoni e immagini d’impatto che costituiscono il flashforward di un vero e proprio film, di cui NOT GOOD è protagonista insieme a Emis Killa Rizzo.

Il videoclip di “Mai più”, prodotto da Borotalco TV e diretto da Byron Rosero, è infatti caratterizzato da un forte imprinting cinematografico e va a ripercorrere quello che accade poche ore prima dello sbando dell’auto su cui gli artisti sono a bordo. Le scene che si susseguono, ambientate all’ingresso di una sfarzosa villa d’epoca e nel colorato fast food di un casinò anni Cinquanta, esprimono la stessa fame e la stessa voglia di rivalsa che emergono dalle parole della canzone, in cui NOT GOOD ricorda i sacrifici fatti, le delusioni e i fallimenti, quelle ferite che bruciano ancora forti ma che solo la determinazione che gli ha permesso di andare avanti ha saputo cicatrizzare.

Mai più” ha un sound trascinante, in cui le sonorità rap si fondo con influenze latine. Un brano intenso impreziosito dall’inconfondibile flow di Emis Killa, che scorre incisivo sul beat, e dalla sensuale e limpida voce di Rizzo, perfetta per dare un tocco di femminilità al brano.

«”Mai più” è un brano che strizza l’occhio alle sonorità più latine conservando però un’attitudine hip hop. La prima volta che io ed Emis abbiamo lavorato a questo pezzo ho capito subito che aveva il potenziale per essere un banger a tutti gli effetti. È un brano che non rinuncia al forte contenuto nonostante l’affabilità del suono, un perfetto ibrido tra urban e rap».

Il brano è pubblicato sotto il cappello di Hateful, la nuova “palestra di talenti” fondata e gestita interamente da Emis Killa che, insieme al manager Zanna, con cui collabora attivamente dal 2008, dà il via a un progetto nato per coltivare le nuove realtà e supportare i giovani artisti più promettenti dello scenario musicale attuale mettendo a disposizione il proprio know-how e la propria esperienza. Il rapper, icona dell’hip hop italiano, assume quindi il ruolo di guida che, con entusiasmo e spirito di squadra, mette il proprio bagaglio a disposizione degli altri.

“Mai più” feat. Emis Killa e Rizzo giunge dopo la pubblicazione del singolo “Qualche G”, con cui NOT GOOD si è fatto strada nella scena hip hop italiana, e “Killer” feat. Mostro, il brano con cui ha aperto il suo 2021.

In poco meno di un anno l’artista ha saputo imporsi con la sua musica, caratterizzata da uno stile cupo e da una scrittura tagliente, suscitando l’attenzione dei più importanti nomi del rap italiano. Tra questi spicca quello di Emis Killa, che ha deciso di inserirlo nella deluxe edition di “17” con “Il seme del male RMX”, brano con cui NOT GOOD ha acquisito sempre più credibilità e ha dimostrato ulteriormente di possedere il talento e la personalità necessari per distinguersi dalla massa.

Biografia:

NOT GOOD, pseudonimo di Jari Melia, è un rapper italiano classe 1997. Muove i suoi primi passi nel mondo del rap nel 2012, all’età di 15 anni, interessandosi ai primi contest di freestyle e frequentando il Muretto, luogo simbolico della scena rap milanese. Inizia a pubblicare i suoi primi mixtapes in maniera indipendente su YouTube per qualche anno. L’incontro con Emis Killa e Zanna consolida il suo percorso e con la “benedizione” dei suoi mentori nel 2020 pubblica “Qualche G”, il suo primo singolo ufficiale prodotto da Phra Crookers e Nic Sarno.

Instagram: https://www.instagram.com/notgoodd/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.