Crea sito

Mistika – Via di qua

Giorgia Ingrassia, classe 2001, siciliana,in arte Mistika esce con il suo primo singolo dal titolo “Via di qua”.

Mistika è dunque molto giovane ma ha già iniziato il suo percorso musicale da tre anni.

Studia canto con il noto coach Pietro Lo Piccolo e ha partecipato nel 2017 all’educarnival a Palermo e nel 2019 ha superato le selezioni per la fase europea del metodo pass dove ebbe la fortuna di essere premiata da Grazia de Michele. Si avvicina al genere urban grazie al produttore Kinder con il quale ha già un progetto in cantiere.

“Via di qua” vede coprotagonisti Mistika e altri tre artisti siciliani quali Kaoz che ha scritto la musica e curato la produzione, Torre che ha scritto la sua parte cantata e Claudio Candido che ha dato voce al sassofono.

Mistika incontrò Kaoz, classe 2001 per caso da un amico e Kaoz colpito dalla sua voce le chiese di scrivere su un pezzo strumentale da lui scritto che una settimana dopo diventò Via di qua.

Alla già brillante collaborazione dei due si aggiunse quella di Torre, classe 2001, che ha scritto la sua parte. Torre, dopo aver registrato torna a Milano dove vive e Giorgia si allontana per un’intera estate a lavorare al piano bar in villaggio così da far maturare il pezzo e Kaoz decide di chiedere un ulteriore collaborazione a Claudio Candido con il suo sax.

Claudio, classe 2001, studia il sassofono contralto da 8 anni e attualmente sta per finire il quinto anno del liceo musicale regina Margherita di Palermo.

Un brano che racchiude una miscela di generi che si presenta come genere urban ma che man mano che scorre il cursore brillano il rap, R&B ed elettronica.

Quindi Mistika scrive la sua parte e successivamente Torre sembra rispondere alle strofe di Mistika con altrettanta forza. Linguaggio attuale e pensieri di due ragazzi giovani consapevoli che, come intona Torre…

“non c’è la ricetta della felicità”

Un brano urban gentile, sofisticato ed ammaliante che si avvale di un prezioso solo di sax che rende il tutto tanto interessante. Un brano urban dalle sonorità tra R&B, dream pop ed indietronica, un pezzo che può mandare il pensiero ad alcune cose di Coma Cose o di CRLN.

Buono il songwriting e abbastanza buona pure la produzione. E’ affascinante notare che i giovani di oggi riescono a volte a creare una sorta di magia con una collaborazione e Mistika feat Kaoz, Torre e Claudio Candido sono la dimostrazione di queste parole con un pezzo che ti travolge completamente e ti spinge a “sbatterti”…Il beat è carino ed intrigante…

3 thoughts on “Mistika – Via di qua

Comments are closed.