MELI: “BYE BYE” è il nuovo singolo

BYE BYE è il nuovo singolo di MELI, in uscita per Futura Dischi (distribuzione Sony Music Italy). Un brano che arriva dopo la pubblicazione di Cerchi, singolo capace di scalare le playlist Indie ItaliaScuola Indie Indie Triste di Spotify, oltre che la Viral 50 – Italia

Ascolta il brano: https://smi.lnk.to/byebye
 
A differenza dei brani precedenti, che scorrono nella vena più autoriale del giovane Meli, in Bye Bye spiccano sfumature mai del tutto emerse dal songwriting dell’artista, coerenti con gli ascolti rap oldschoolche lo hanno formato artisticamente. Il brano mantiene la cifra stilistica melodica già definita dai singoli precedenti, ma la rinnova, come se Meli avesse bisogno di raccontare un qualcosa di parzialmente inespresso. 
 
Rimane così l’amore, quello represso, nella sua versione più autobiografica, fatta di insoddisfazione e solitudine. Non mancano poi totem generazionali dei suoi vent’anni, come la madre svegliata da una sua schitarrata o la cotta per la tipa che il sabato sera va sempre a ballare. Tutto ciò si riconduce a un senso di frustrazione e a una costante infelicità: il procrastinare, l’essere circondati da gente felice perché inconsapevole e poco ambiziosa, che trasforma il senso della vita in una sbornia noiosa e abitudinaria. Fino ad arrivare a fine serata, quando non serve più inventarsi una scusa per andarsene.
 
E per Meli,“tutto questo no, non fa per me”.
 
CREDITS:

Prodotto, registrato e mixato da Simone Sproccati.
 
Biografia:

Meli: una nuova voce, una nuova penna. Fare musica a quest’età non è facile: Alessio Meli, classe 1998, origini siciliane, cantautore notturno, poeta urbano. Debutta nella scena indie italiana con “Niente Da Aggiustare” e
con “Capofitto” con la quale riesce a fare più di 900.000 play su Spotify. Il grande seguito lo fa entrare appena un mese dopo l’uscita, nelle playlist “Indie Italia” e “Viral 50- Italia” di Spotify. 
 
Dopo un anno di pausa, il nuovo corso assieme a Futura Dischi. Arriva così Cerchi, singolo che ripete il successo di stream dei precedenti. Meli è introspezione, è la timidezza dei vent’anni, quella bella, quella che poi si trasforma in forza. Meli rappresenta la voce dei turbamenti della generazione millennial.

instagram.com/melisonoio

Label: Futura Dischi 
Ufficio Stampa: Astarte Marco [email protected]
Distribuzione: Sony Music
Edizioni: Peermusic Italy

—————————

FUTURA DISCHI
Futura Dischi nasce in un pomeriggio di febbraio a Milano, nel 2018. In meno di un anno supera i 3 milioni di ascolti, grazie alle prime pubblicazioni e dei primi dischi – figli. Tra questi l’esordio de I Segreti con Qualunque Cosa Sia e dei Costiera con Rincorsa.
Al centro di Futura s’intravedono i contorni più promettenti della musica italiana, quella nuova e indipendente.
Ingredienti: amore per la musica, per le parole e per i dettagli. Quanto basta.
“Chissà domani su che cosa metteremo le mani”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.