Crea sito

Marva von Theo – il loro nuovo disco “Afterglow”

Afterglow racchiude le sfumature più malinconiche della vita, quei sentimenti agrodolci quando qualcosa di significativamente bello finisce, l’eco di una voce amata, i resti di luce dopo il tramonto. L’amore e la sua perdita, il dolore, la speranza, il sogno ad occhi aperti e la determinazione a vivere, tutto questo luccica sui testi profondi e poetici di Marva Von Theo, che costituiscono il nucleo di questo album.

In Afterglow, Marva Von Theo escogita un suono elettronico ballabile, ombreggiato elegantemente da tavolozze sonore noir, lunatiche, uno spazio non convenzionale che scorre vigorosamente tra Electronica, Art Pop, Dark pop, Neo-Synthpop, Darkwave, Post-Punk, Contemporary e Jazz.

Oramai conosciamo i Marva Von Theo da tempo, già recensiti per il loro disco precedente “Dream within a dream“. Costoro sono maturati, cresciuti artisticamente e diciamo queste parole mentre ascoltiamo la stupenda “Love” con il suo afflato tanto melanconico. I Marva Von Theo sembrano aver trovato il loro stile, la loro impronta. Certo le loro sonorità tra synth pop, electro pop non sono cosa nuova nel panorama electro: ci sono cose simili da decenni. E’ il modo di presentare queste sonorità che rende i Marva von Theo particolari. La loro musica è a tratti dark, a tratti tanto luminosa, a tratti tanto contaminata come pure tanto elegante e sofisticata. Tanta ricercatezza sonora da parte di questa band che non offre un perimetro preciso nel quale muoversi: si passa da synth pop all’ambient al dark pop in modo naturale e disarmante sempre tenendo mente a band ed artisti come Depeche Mode, Ladytron, Bjork, Portishead etc. band ed artisti che hanno segnato il panorama electro degli anni passati. Nonostante la mente rivolta verso la “tradizione” il sound ricercato e la lead vocalist Marva propongono un qualcosa di assolutamente originale e tanto attrattivo.

Un consiglio che vorrei dare ai Marva von Theo: abbandonate totalmente i colori più luminosi perché le tenebre e l’oscurità sono il vostro regno. Oltre a Night Club di Los Angeles, band che propone un dark pop tanto sexy ed ammaliante c’è bisogno di una band come Marva Von Theo, una band che propone quindi un dark pop diverso. Un dark pop ugualmente attrattivo, meno sexy e più mentale, onirico, melanconico.