>>MARIE AND THE SUN: tra nu-soul, dream-pop ed elettronica

MARIE AND THE SUN è un duo ligure composto da Giulia Magnani e Francesco Drovandi. Il loro sound presenta influenze nu-soul, dream-pop ed elettronica. MARIE AND THE SUN fonde, in un amalgama alquanto interessante, la passione per la musica black e la voglia di sperimentare e farla propria in una chiave moderna senza dimenticare le proprie origini figlie di un certo cantautorato italiano.

Il loro Ep omonimo è un disco dalle sonorità internazionali, un disco dove la voce di Giulia si unisce perfettamente agli strumenti suonati supportati dalla vocazione elettronica dei beat. In MARIE AND THE SUN malinconia, amore e ritmi black si mescolano in modo elegiaco. Lo stile di questa band è ricercato ma allo stesso tempo minimal, uno stile che lascia largo spazio a melodie fresche ed eleganti.

Veleno è il primo pezzo del suddetto Ep e ci introduce alla musica oltremodo sopraffine e preziosa di questa band. La voce di Giulia mi ricorda il cantato di CRLN, giovane talento del dream-pop italiano.

Poi arriva Cosa siamo, singolo chiave per capire a fondo la musica di MARIE AND THE SUN. La voce bambinesca di Giulia è proprio leggiadra e ammaliante: è lei la colonna portante di questa band insieme ad un’elettronica quantomeno sopraffine. A tratti, nella canzone, la voce di Giulia è proprio vibrante e affascinante.

In MARIE AND THE SUN tutte le strumentali sono state composte ed arrangiate dagli stessi MARIE AND THE SUN in collaborazione con il beatmaker torinese Natty Dub dei Funky Shui Project. La canzone Veleno è stata invece scritta insieme al cantautore Zibba.

Nero fondo comincia in modo morbido e delicato con suoni che sembrano zampilli di pioggia. Ascoltiamo anche chiare influenze trip-hop in questa band alquanto stimolante. Più avanti nel pezzo la band tira fuori la sua energia coinvolgente. Anche Respirare comincia in modo molto delicato per poi diventare più ampia e distesa e con colori sgargianti. Ascoltiamo come delle aurore sonore nella musica di MARIE AND THE SUN.

Le scarpe è buffa e giocosa: è una canzone che ci porta in una sorta di giostra da luna park. Come non affascinarsi con la musica di MARIE AND THE SUN. C’è tanta poesia e delicatezza in questa band dal sound pregiato e di rara bellezza. Come solitudine chiude le danze con la sua atmosfera ovattata.

Che dire di questo Ep? Un ottima prova di sicuro. Aspettiamo il loro album. Per noi questo Ep è solo un antipasto. Ora aspettiamo l’intero pranzo con pietanze che saranno di sicuro di nostro gradimento.

pagina facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.