Joy – ‘MAD WORLD’

Ausr digital distribution è lieta di annunciare la pubblicazione del singolo Mad World di Joy- Letizia Merlo nei principali Stores digitali e in 240 territori Worldwide. Una rivisitazione originale e atmosferica del singolo dei Tears For Fears”.

Credits:
Voce: Letizia Merlo
Tastiere: Andrea De Paoli
Arrangiamenti: Andrea De Paoli e Letizia Merlo
Prodotto da Andrea De Paoli al Multimedia Sound Studio.

Weblinks:
– Facebook: https://www.facebook.com/letiziapage/

– Instagram: https://www.instagram.com/joy.letiziamerlo/

– YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCcpDcN8j0ofbxC2bxQXpdIQ?view_as=subscriber

 

Presentazione brano “Mad World”:

L’idea ha avuto origine con l’intento di riarrangiare un brano degli anni ’80, prensentandola in una variante moderna. Abbiamo preso in considerazione la struttura ritmica, la velocità e la tonalità nella versione (della stessa) pubblicata da Elisa, per un’esigenza di range vocale e sviluppo melodico. Successivamente, i suoni riproposti richiamano sia il brano originale dei Tears For Fears ma anche la cover, che ha riscontrato più successo, realizzata da Gary Jules.

BIOGRAFIA

Merlo Letizia (in arte “Joy”), nata a Vimercate (MB) il 13 maggio 1997 e residente a Villasanta. Mi considero una ragazza solare, socievole, molto sensibile e mi piace ascoltare gli altri, specialmente se posso esser loro d’aiuto.

Mi sono diplomata nel luglio 2016 presso il Liceo Artistico Nanni Valentini a Monza. L’arte mi ha sempre affascinato, così come la musica è sempre stata una delle mie più grandi passioni sin da bambina. Sono stata abituata ad ascoltare musica rock (specialmente progressive come Pink Floyd o blues come Led Zeppelin) che spaziano dagli anni ‘70 agli ‘80, grazie a mio padre poiché in casa ha sempre messo musica utilizzando i suoi vinili. In aggiunta, dopo qualche anno ho iniziato ad avere anche ulteriori influenze musicali e soprattutto vocali avendo intrapreso il percoso canoro. Ho osservato ed esaminato altri stili, citandone alcuni come Laura Pausini, Elisa, Alanis Morissette, Tori Amos, Beth Hart, passando al Pop, Jessie J e metal come Evanescence, Lacuna Coil, Within Temptation, Tool.

All’età di 4 anni ho iniziato a frequentare la scuola di danza moderna Passi d’Autore dal 2001 al 2012. Sono studentessa di canto da marzo 2010 nella sede Corpo Musicale di Villasanta e dal 2012 presso l’Accademia Musicale Lizard (canto e pianoforte), conseguendo i miei primi due esami con la lode. Nello stesso periodo, da autodidatta ho cominciato a suonare la chitarra.

Mi esibisco in concerti come cantante e pianista: singolarmente, per un anno con il mio duo acustico e con la band della mia accademia. Ho collaborato con una wedding planner e con due associazioni in occasione di mostre fotografiche o feste come cantante. Ho partecipato a concorsi come Premio Mia Martini e come ultimo Dejavu Music Festival 2018 arrivando 2° in classifica.

Da gennaio ad agosto 2017 ho vissuto a Londra come ragazza alla pari, soprattutto per migliorare la lingua inglese. Poco prima di terminare la mia esperienza e tornare in Italia ho conseguito l’IELTS test, ottenendo un punteggio pari a B2. Questo mi ha aiutato anche a poter dare lezioni di inglese tramite una scuola.

Ad agosto 2017 ho iniziato a collaborare con la compagnia austriaca Do&Co, lavorando anche all’autodromo in occasione del GP Formula 1. Tenendo in contemporanea il mio percorso musicale, ho deciso di iscrivermi all’università di Bergamo, facoltà di lingue; ho voluto però lasciarla per focalizzarmi solo sulla mia passione, avendo capito in modo decisivo di volerla trasformare in professione. Solo da qualche mese ho scelto ‘Joy’ come nome d’arte (che, in inglese, ricorre al significato di ‘letizia’). Il 13 maggio 2018 è stato pubblicata la cover di Mad World in originale rilasciata dai Tears For Fears. A breve uscirà un brano intitolato “Hands” in cui ho creato musica e testo ed è stata poi riarrangiata da Andrea De Paoli (verrà anche pubblicato in un’altra versione nell’album della band di cui vi parlerò). Oltre al percorso da solista, ho intrapreso due progetti: faccio parte di una band chiamata “Maze of heaven” (un nuovo progetto del genere New Power Metal e da poco è stato creato il duo acustico “Joy&Gio”, che spazia dal Pop al Rock. Leggere e viaggiare (anche con la mente) mi aiuta molto a comporre brani e scrivere testi, specialmente in inglese. Sport praticati: nuoto, sci, trekking, running, tennis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.