Crea sito

Intervista a Terra

1) Ciao ragazzi, è un piacere avervi qui, vi chiederei la cortesia di presentarvi al pubblico di System Failure….

Ciao a tutti. Ci chiamiamo TERRA e siamo una band di Roma. Ci piace mischiare il Rock con la musica tribale e la musica da film. Siamo attivi dal 2018, quindi siamo una band “giovane” anche se i membri della band vengono tutti da tante realtà passate.

2) Terra può risultare un nome semplice a primo acchito, però andando ad analizzare il vostro progetto è un progetto molto strutturato, come mai la scelta di questo nome?

Volevamo un nome che desse l’idea di qualcosa di primordiale. Inoltre volevamo utilizzare un termine che fosse italiano ma che si usasse in tutto il mondo, e in particolare in inglese.

3) Come è nato il vostro progetto?

E’ nato spontaneamente. Tutti e quattro avevamo voglia di metterci in gioco, di sperimentare e di rischiare. Questo è il risultato.

4) Di cosa trattano i vostri testi e con la vostra musica volete trasmettere un messaggio ben preciso?

I testi sono solitamente molto metaforici. In questo disco i temi sono il viaggio e il mare. Crediamo che parlare per immagini sia un modo molto efficace di rendere un’idea.

5) Siamo stati molto colpiti dal vostro primo singolo ” Close Enough”, adesso vi ritroviamo con nuovo singolo ” Create Mutate Erase” volete parlarcene, come mai la scelta di questo brano e di cosa tratta?

“Create Mutate Erase” è un brano che parla dello show business, sempre in modo metaforico e di tutte quelle false promesse che ne fanno parte. L’essenza del brano può essere sintetizzata in “facciamo quello che amiamo, non abbiamo bisogno di essere salvati“. E’ stata una scelta molto semplice, crediamo che questo brano sia quello nel quale il nostro stile, il nostro timbro, sia più evidente, e volevamo mostrarlo a tutti quelli che ci seguono.

5) Questo secondo singolo, anticipa l’uscita di un vostro Album? e se si a quando l’uscita?

Anticipa sicuramente un altro singolo, in uscita fra un paio di mesi. Per il disco abbiamo deciso di andare con calma. Lo si può trovare ai nostri concerti e fra poco anche nel nostro shop online, ma per il digitale preferiamo aspettare.

6) Il vostro sound musicale è decisamente più esterofilo, avete mai suona all’estero e nei vostri progetti futuri è previsto un tour estero?

Abbiamo suonato diverse volte all’estero con i nostri precedenti progetti. Per ora con i TERRA non ci siamo spinti fuori, ma è qualcosa che avverrà molto molto presto.

7) Il vostro ultimo lavoro ha dei forti ritmi tribali, dietro a questi richiami tribali, per caso si nasconde una filosofia che vi rispecchia?

Non esattamente. O meglio, nessuna filosofia, religione o credo esistente. Diciamo che abbiamo una nostra visione della spiritualità e una nostra filosofia.

8)Grazie ragazzi, per il vostro tempo, e vi auguriamo un  grande in bocca a lupo per il vostro progetto.

Grazie mille a Voi e a tutto il pubblico di System Failure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*