Crea sito

Intervista a ne:ro

1) Descrivete la vostra musica in tre parole?

La nostra Anima.

2) Il vostro sound da chi trae ispirazione?

Tante infuenze, tra le più importanti citiamo Linkin Park, 30 Seconds to Mars, Thrice.

3) Quale canzone famosa avreste voluto scrivere?

Tra di noi abbiamo influenze leggermente diverse, quindi una sola è impossibile; diciamo Stairway to Heaven, Somewhere I Belong, o The Pretender.

4) “Corona Virus”: come state vivendo questo periodo surreale?

Indubbiamente ha stravolto quelli che erano i programmi ed i piani che ci eravamo preposti, ma abbiamo saputo adattarci e siamo riusciti in ogni caso a proseguire con la scrittura e la produzione. Dal punto di vista artistico però ha preso un risvolto quasi inaspettato: forzati ad una nuova realtà, abbiamo potuto fermarci e mettere molta più attenzione su quello che è il significato della nostra musica, del messaggio e di quello che si trova tra le righe dei testi e delle chitarre. Il nostro è un lavoro estremamente introspettivo, ma allo stesso tempo tocca temi e concetti in cui tutti, ma davvero tutti, possono ritrovarsi; quindi l’interruzione della frenesia quotidiana ci ha permesso di fare ancora uno step in più in quella direzione.

5) Un verso di una vostra canzone che racchiude la vostra essenza musicale?

“The smallest light can be seen only from the deepest darkness. Both need each other. Balance.”

6) Che consiglio dareste ad una giovane band?

Mettete nella musica quello che avete dentro, ed essa non sarà solo più fine a se stessa, ma toccherà chi la ascolta.

7) Che emozione volete trasmettere attraverso la vostra Musica?

Nella nostra musica parliamo delle nostre vite, ma allo stesso tempo delle vostre. Non ci facciamo portatori di verità, ma vogliamo che la nostra musica stimoli ed inneschi pensieri volti a far riflettere su se stessi, sulle cose più o meno importanti che accadono tutti i giorni, e su come si possa aprire gli occhi e vivere le cose…diversamente. I brani sono la nostra pelle. Ma è come se fossero la vostra.

8) Per il futuro, cosa dobbiamo aspettarci dai ne:ro?

Tutti i brani che usciranno nei prossimi mesi saranno legati da un filo conduttore, e daranno una visione d’insieme ben precisa di quello che abbiamo accennato nelle precedenti risposte. Non saranno tutti uguali, ma modellati sul messaggio che portano con se.

Brian