Crea sito

Intervista a Moran DiX

Moran DiX esce con un nuovissimo singolo sul suo canale YouTube il primo Dicembre del 2020 e questa volta è uno dei singoli di punta del suo primo album che verrà pubblicato su tutti gli store il 12/12/2020 (KARMA).

Il singolo in questione si chiama YOU WANT ME ed è davvero un brano carico di erotismo, passione e sfumature intriganti.

You want me è un brano maturo che rispecchia sensazioni che ancora si scaturiscono profondamente su di me, un brano forse riflessivo e molto trascinante che probabilmente rispecchia molto anche le sensazioni di altre persone, mi definisco come un arma da saper maneggiare dove posso esserti cara ma posso anche procurarti molto dolore

Il sound è elettronico ma con un tocco sofisticato: ti catapulta in una dimensione “apparentemente” rilassante per poi passare ad un ritornello calzante che riesce a farti scattare in piedi.

Di cosa parla “You Want Me”?

You want me parla dell’enorme difficoltà di avere rapporti “sani” e alla percezione netta del fascino che posso esercitare su un uomo, la mia propensione alla solitudine, alla libertà e alla totale indipendenza mi hanno resa una donna che non ha bisogno di qualcuno, ma piuttosto ha bisogno di uno spazio profondo per esprimersi.

Quando si parla di sensualità a cosa ti riferisci?

Il fascino e la sensualità a mio avviso è un qualcosa di totalmente estraneo a ciò che viene ostentato. Oggi siamo bombardati da immagini super ritoccate e super estremizzate, prive però di fascino, di quel qualcosa che incanta come una magia e ti rimane in testa come una ossessione. Si è persa la classe, l’eleganza, l’avvenenza delicata, tutto questo è l’essenza vera dell’Attrazione! Sembra che tutti sappiano tutto sulla sessualità mentre credo che al contrario si sappia ben poco e ci si fermi ad una superficialità che non porta ad una conoscenza vera e reale di cosa sia ma solo ad una ostentazione che crea un danno soprattutto sociale. Manca alla base una EDUCAZIONE che permetta di capire il potenziale e il rispetto del proprio corpo e a quello degli altri. Come società per come la vedo non abbiamo fatto passi avanti in questo campo ANZI al contrario con i social (senza colpevolizzare UN genere) entrambe le parti si sono deresponsabilizzate completamente creando secondo me molta confusione pur di non farsi carico del proprio giudizio.

Quando ti riferisci alla difficoltà nei rapporti di cosa stai parlando?

I rapporti sani son davvero molto rari, i rapporti fondati sul rispetto reciproco, su un amore senza dipendenza e sull’accettazione è davvero davvero difficile. Non nascondo che questi meccanismi entrano alle volte senza neanche accorgersene ma sono sempre distruttivi SEMPRE, la consapevolezza mi ha fatto fermare e riflettere, non privandomi di un amore, ma fermando tutto ciò che di partenza non può essere costruttivo.

web links:

https://www.youtube.com/channel/UCizJdVgzJJrjxvfiSTOaSgA

https://www.instagram.com/moran_dix/

https://darkangel845593380.wordpress.com/

https://www.facebook.com/Morandixdix/

https://open.spotify.com/artist/5jdOFBsZ4cECOLFW7L7AJu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.