Intervista a Meda

Bentornato sulle pagine di System failure. Che hai provato all’uscita dell’ep?

Ciao, grazie per l’invito ancora una volta! Sinceramente quando è uscito l’ep ho sentito un vuoto dentro, come qualcosa che si fosse staccata da me ed effettivamente è così, allo scoccare della mezzanotte le mie 6 canzoni hanno preso finalmente una propria strada come quando gli adolescenti aggiungono la maggiore età e arriva il momento di camminare da soli.

Scanzonato Romantico Pop. Ci spieghi il perché di questo titolo?

Volevo riassumere tutti i brani in un concetto, ma alla fine ho dovuto usare tre parole. Scanzonato per il modo in cui canto, Romantico per il tema comune dei brani e Pop per assegnare un genere.

Secondo te, qual è la cosa più importante nello scrivere una canzone ?

Credo che la cosa più importante sia far arrivare il messaggio che si vuole mandare. Non c’è cosa più brutta di ascoltare un pezzo e non capirci niente, non sentire nessuna emozione, nessuna connessione con l’artista.

Quale verso delle tue canzoni ti rappresenta di più?

Mi sono sempre identificato nella frase tratta da “I Respiri tuoi”. La frase è “passo dopo passo si arriva al traguardo” che sta a significare per me, che nella vita ogni tanto bisogna anche aspettare, fare le cose con calma perché tanto il traguardo è li che ti aspetta.

Qual è stato il miglior momento della tua carriera artistica?

Credo che per ora il momento migliore della mia carriera sia stato poter registrare questi 6 brani e poterli racchiudere in un EP.

La colonna sonora della tua infanzia….

Della mia infanzia sicuramente ti direi qualsiasi sigla di cartoni animati che trasmettevano all’epoca ahahah.

Si parla tanto d’amore nella tua musica…..Prova a commentare questa frase….

Assolutamente vero, si parla tanto d’amore. È il sentimento che mi ha accompagnato in questi due anni di scrittura e registrazione quindi è stato quasi scontato portarlo al centro dei miei brani.

Una maggiore presenza dell’elettronica potrebbe giovare alla tua musica?

Probabilmente, non sono il tipo che pensa ci siano formule magiche per riuscire a far apprezzare il brano da più persone (magari mi sbaglierò in futuro).

Per finire, saluta i nostri lettori e parlaci dell’unico pezzo live presente nell’ep: In ogni caso. Di cosa parla questa canzone?

In ogni caso parla sempre d’amore, ma il destinatario del messaggio in questione non è una persona bensì esprimo il mio sentimento verso la musica, mia compagna fedele di viaggio.

web links:

Instagram: https://www.instagram.com/meda169_/

Facebook: https://www.facebook.com/meda169/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.