Forever Still – Tied Down

Forever Still è una rock band che si è formata in Danimarca grazie a Maja Schönning e Mikkel Haastrup. La band è molto presente sui social network e offre molti spettacoli dal vivo. Il loro primo EP si chiama Breaking Free. Il secondo EP della band è stato rilasciato nell’aprile del 2015 ed è intitolato Save me.

Ora parliamo del loro album Tied Down, un album brillante e vibrante dove troviamo tutte le caratteristiche peculiari di Forever Still. La voce di Maja accompagna un sottofondo sonoro tipicamente heavy metal con dolcezza e con grazia. La canzone esprimono potenza ed energia e Maja sa anche lanciarsi in urla alquanto possenti che ci arrivano addosso come saette impazzite.

Forever still è per gli amanti di band come Lacuna Coil, Paramore, Evanescence e Stitched Up Heart. Il suo sound è a tratti melodico e moderato e a tratti potente e vigoroso. Infatti, in questa band ascoltiamo bordate sonore notevoli in alcune parti delle canzoni.

Riff potenti, melodie ammalianti, sonorità ruvide e marcate, un cantato spesso leggiadro: questo ed altro troviamo in questa band emo/gothic metal. I Forever Still sanno come fare per portare l’ascoltatore in un mondo magico e fatato, un mondo oscuro dove arrivano bagliori accecanti.

Maja Schönning è di certo la colonna portante di questa band con il suo cantato che catalizza su di sè tutta l’attenzione dell’ascoltatore. In alcuni momenti la leader vocalist di questa band raggiunge altezze siderali con la sua voce.

Le canzoni di Tied Down sono molto simili tra loro e l’ascolto risulta facile e scorrevole. Non ci sono particolari sussulti in questo album che risulta oltremodo gradevole ma di sicuro non eccellente. Tied Down, presenta ritornelli e melodie accattivanti, ritornelli e melodie oltremodo collaudati.

Il tocco dark è la cosa più lampante in Tied Down, album di debutto di Forever Still, una band che è ancora lontana dall’essere matura. Questo non toglie che per il futuro potrebbero fare passi da gigante e imporsi da leader nel panorama gothic metal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.