FLWR: “Bianco” è il singolo d’esordio della nuova scommessa di TooMuchFresco

TooMuchFresco presenta Bianco, singolo d’esordio del giovane artista romano FLWR, che anticipa l’EP in uscita per l’autunno 2019 e che sarà interamente incentrato sui colori.

link per lo streaming su Spotify: https://open.spotify.com/album/3R2KxTvAmDeBXbbrO8TrwR

Come il bianco è il colore iniziale che racchiude tutti i colori, l’omonimo pezzo di FLWR racchiude già sonorità dell’EP. Bianco è un flusso di coscienza che esprime senza filtri tutta l’apparente illogicità di una storia d’amore che si conclude. Il sentimento centrale della canzone è la delusione che prova l’artista nel vedere la relazione in cui aveva creduto cadere a pezzi, fuori sia dal controllo di entrambi gli amanti.

In particolare, ciò che FLWR non accetta è il fallimento di ogni tentativo da parte della coppia di rimanere insieme e la successiva sensazione di essere in qualche modo “sbagliati” per l’altra persona, nonostante i momenti magnifici trascorsi insieme. Ma quando qualcosa non va, quel qualcosa è destinato a rovinare tutto. Ma come possono delle sensazioni svanire rapidamente nel nulla? Come si supera una delusione così grande? A chi dare la colpa, se un sentimento finisce? Alla coppia? All’altro? O a sé stessi?

CREDITS:
Autore testo e compositore: Alessandro Cuomo
Registrazione Voci, Mix e Master: Federico Inciocchi (Sottoscala Recording Studio)

TESTO:
New day, ancora mi fa male dentro
Lo sai, se sono felice no, non mento
Se vuoi, condividiamo quel che sento
Ed ora dimmi cosa vuoi da me
Se poi anche stanotte senti freddo
E ti annoi puoi trovarmi e domani ti perdo
Tra noi è come nero contro bianco
Non posso dirti cosa voglio, no
Non vedi è già tramonto e le nuvole stanno tornando
Si è fatto tardi e forse dovresti tornare anche tu
Non credi sia più bello se non dico le cose come stanno?
Non conosco i miei segreti sono per te
Voglio andare in bici e poi scordarmi di me,
seguire le nuvole bianche nella mia testa
Voglio andare in bici e ricordarmi di te
e non chiedermi un’altra volta
Quando passerà?
Se cerco di cambiare non cambierò mai
Se resto fermo non esco fuori dai guai
Quando passerà?
Se apro questo cuore mi risponderai?
Non credo, chiudo questa storia ora bye bye
Vorrei non soffrire mai fino in fondo
Con lei ho già girato troppo in tondo
Replay, sono da solo nel mio mondo
Mi manchi ma non tornerò da te
My way, non ho ancora imparato molto
Ok, torniamo indietro a quell’Agosto
Tra noi è come nero contro bianco
Ti manco ma non tornerai da me
Non vedi è già tramonto e le ombre ora stanno tornando
Si è fatto tardi, il tempo è perso e adesso sei andata via
Ti porterò per sempre tra i miei respiri come un inganno
Non conosco i miei segreti erano per te
Voglio andare in bici e poi scordarmi di me,
seguire le nuvole bianche nella mia testa
Voglio andare in bici e ricordarmi di te
e non chiedermi un’altra volta
Quando passerà?
Se cerco di cambiare non cambierò mai
Se resto fermo non esco fuori dai guai
Quando passerà?
Se apro questo cuore mi risponderai?
Non credo, chiudo questa storia ora bye bye

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.