Crea sito

Fausto Notorius – Quinta Dimensione

Il 18 gennaio è uscito “Quinta Dimensione”, il nuovo singolo di Fausto Notorius. Le dimensioni conosciute in matematica e fisica sono quattro, ma l’artista in questo brano spinge alla ricerca della quinta dimensione ovvero del nostro vero io. Il brano vuole stimolare l’ascoltatore a guardarsi dentro, invece di puntare il dito sugli altri. Un tema profondo e molto serio, trattato con leggerezza. Una scelta consapevole dell’artista per far sì che il suo messaggio arrivi davvero a chiunque.

“Quinta Dimensione” è il brano con cui Fausto Notorius inaugura il nuovo anno. Un singolo unico nel suo genere. L’artista ama sperimentare, creare e unire le diverse forme d’arte. Infatti nel singolo troviamo sonorità reggae/dub alla Bob Marley/Almamegretta mischiate a sonorità industrial metal/drum and bass, queste ultime sonorità tanto dure e marziali. Insomma, un ibrido tanto interessante carico sia di appeal che di potenza sonora. Il cantato è tanto accattivante. Lo stesso aggettivo lo possiamo usare sia per le sonorità electro/metal/industrial che per le sonorità reggae/dub. L’artista offre produzione sonora, songwriting, mixing e mastering ad un livello a dir poco eccellente. La cattiveria sonora è oltremodo evidente nel progetto, il quale nella sua parte più “scalmanata” mi ha fatto pensare a qualche pezzo della band russa Slot o degli Amaranthe.

“Quinta dimensione” è una forza! Come non ascoltarlo 100 volte e non stancarsi per noi che siamo affamati di artisti “border line” che possano smuovere un panorama indie spesso asfittico di novità.

Fausto Notorius dopo diversi anni come speaker radiofonico poi produttore di spettacoli teatrali, riprende in mano il microfono e gioca di creatività con la musica. L’anno scorso è uscito “ABCDEFG”, un brano in dialetto romano in cui scherzava sulle mode del momento, ma ora con “Quinta Dimensione” tutto cambia. Ora Fausto Notorius fa sul serio.

La quinta dimensione è quella che è dentro di noi. La canzone vuole essere uno stimolo alla ricerca della propria dimensione, di chi siamo davvero. Prima di capire chi sono gli altri dovremmo capire chi siamo noi. Se non stiamo bene con noi stessi, non stiamo bene neanche con gli altri. Specialmente in questo periodo è necessario riflettere su se stessi per capirci meglio e per capire gli altri

“Quinta Dimensione” vuole essere una provocazione intellettuale volta a stimolare l’individuo. Un messaggio profondo nascosto in una canzone leggera, un po’ come un bel film Pixar. Si pensa sia solo per bambini e invece sotto c’è molto di più.

https://www.facebook.com/faustonotorius1970