Crea sito

>>Duke Montana parla di Raw

1. Come è nato Raw?

Real Always Wins è nato dalla mia volontà di fare un album che toccasse sonorità diverse ed esplorasse nuovi territori sonori, il tutto insieme a mio figlio Luke.

2. Ci parli delle sonorità di questo album?

Le sonorità di questo album sono molto moderne, sono state suonate da Luke che ha aggiunto sonorità elettroniche e trap, i testi invece sono autobiografici.

3. Come è nata l’idea di fondere rap e trap?

Ultimamente sto ascoltato molta trap, cerco sempre di rimanere aggiornato con la musica del momento e penso che questa attualmente sia la migliore. Mio figlio è da un po’ di tempo che compone questo tipo di musica e mi ha trasmesso questa passione.

4. Ho letto sulla tua pagina facebook che ti definisci un “rapper vecchia scuola”…Puoi spiegare questa espressione?

Ho iniziato a fare Rap nei primi ’90, quella che viene chiamata l’età d’oro dell’Hip Hop, quindi automaticamente mi ritengo vecchia scuola.

5. In Raw si parla di un mondo di reietti, un mondo amaro, un mondo pieno di sofferenze…

Si perché nei miei testi racconto storie di vita vissuta, di persone a me vicine, dei miei cari o di persone che incontro nella mia strada. La realtà è spesso cruda e può spesso farci soffrire, è questo che ho voluto rappresentare attraverso questo album.

6. Quanto è importante trasmettere al pubblico sentimenti ed emozioni?

Molto, ma più di tutto penso che sia importante riuscire a trasmettere al pubblico i sentimenti e le emozioni che provo io nel comporre o cantare le mie canzoni.

7. Raw parla sicuramente di riscatto sociale…

Si, come ti dicevo prima spesso la vita ci mette davanti a situazioni difficili, che ci fanno soffrire. Se si parla di questo è inevitabile parlare di riscatto sociale.

8. Quali sono i tuoi modelli musicali?

Sono molto appassionato di rap americano, direi che i miei modelli sono Notorius BIG e Kool G Rap.

9. Quanto è importante per te fare musica?

E’ fondamentale, cantando mi sfogo e scarico tutto quello che ho dentro. Per me non è solamente un lavoro ma una necessità! In più condivido questa passione con mio figlio e questo non fa altro che aumentare l’importanza che la musica ha per me.

10. Progetti per il futuro?

Attualmente sono in studio a scrivere Grind Muzik 4 sui miei contatti social potete rimanere aggiornati su tutto.

Ti ringrazio tanto e grazie soprattutto per la tua musica!