>>Dorom Dazed – Shameless

Dorom Dazed è un band grunge proveniente dalla Sardegna. Qui parliamo del loro nuovo lavoro dal titolo Shameless. Il comunicato stampa giunto a System failure, a riguardo, dice che:

Si chiama “Shameless” il nuovo lavoro della band dei Dorom Dazed…Il progetto è una miscela di influenze rock con una certa nostalgia per l’alternative/grunge anni ’90. Le tematiche sono abbastanza forti, parlano di rabbia, ossessioni, paure, sofferenze interiori…traspare una certa inquietudine tra momenti di calma che si trasformano in distorsioni viscerali. La band ha affidato la promozione dell’album alla Ghost Label Record mentre la distribuzione sarà online e digitale sui canali Crashsound Distribution.

It’s not me è il primo pezzo di Shameless e comincia con note davvero dolci e delicate e con muri sonori di un certo effetto. Poi la canzone si apre e mostra tutta la sua potenza e il suo estro particolarmente travolgente. Come non pensare ai Nirvana e a Kurt Cobain ascoltando questa canzone. La direzione è quella di sicuro. Sono quelle le atmosfere. Anche se qui c’è qualcosa di diverso. C’è psichedelia, c’è un senso del vuoto davvero pronunciato. Altra band che viene di sicuro in mente sono gli Alice in Chains.

Poi arriva I promise con le sue note decise e ritmate ma anche tanto sgargianti. I promise è meno psichedelica della precedente ma molto più coinvolgente ed appassionante. Il “giro” che ascoltiamo ti entra proprio in testa.

Distorted dream è flessuosa ed entusiasmante oltre che tanto travolgente. Distorted dream è di sicuro il miglior pezzo di questo lavoro dei Dorom Dazed. Qui i nostri dimostrano di aver imparato alla perfezione la lezione dei mostri del grunge suddetti e di tanti altri ancora. It will never die chiude le danze con la sua aria densa di tetraggine, aria di cui già abbiamo fatto esperienze nelle altre canzoni citate.

pagina facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.