DIMMU BORGIR – Shagrath & Silenoz parlano degli anni spesi a realizzare “Eonian”

Il 4 maggio i maestri del symphonic black metal DIMMU BORGIR pubblicheranno il loro nuovo full-length, dopo quasi otto anni di silenzio.  Il nuovo album “Eonian” unisce l’epicità sinfonica allo spirito della scena black metal norvegese degli anni ’90 e sarà il decimo disco in studio dei DIMMU BORGIR. Nel secondo trailer, girato al Blackcraft Cult Clothing, il cantante Shagrath e il chitarrista Silenoz parlano delle ragioni per cui questa volta ci è voluto più tempo per rendere reale la loro monumentale visione di “Eonian”.

link al video:
https://www.youtube.com/watch?v=E84esuRFfBA

Altro su “Eonian”
‘Interdimensional Summit’: https://youtu.be/P7vg7ir8jyc
‘Council Of Wolves And Snakes’: https://youtu.be/5ws18_MZ-lw
Trailer 1 – il processo compositivo: https://www.youtube.com/watch?v=9K1GOpLWIVw

L’album è disponibile in pre-ordine in diversi formati (digipak, doppio vinile180g, boxset e digitale):
http://nblast.de/DimmuBorgirEonian

Al momento i DIMMU BORGIR hanno annunciato le seguenti date dal vivo:

14. – 16.06.     CDN     Montebello, QC – Rockfest

23.06.              F          Clisson – Hellfest

06.07.              E          Barcelona – Rock Fest

02. – 04.08.     D         Wacken – Wacken Open Air

11.08.              B          Kortrijk – Alcatraz Metal Festival

16. – 18.08.     N         Horten – Midgardsblot Metalfestival

17. – 19.08.     USA     Las Vegas, NV – Psycho Las Vegas

19.08.        USA    Las Vegas, NV – The Joint

21.08.        USA    Chicago, IL – The Vic Theatre

23.08.        CDN    Toronto, ON – Danforth Music Hall

25.08.        USA    New York, NY – Playstation Theater

18.09.              RUS     St. Petersburg – Kosmonavt

20.09.              RUS     Moscow – Glavclub

I DIMMU BORGIR, una delle band di metal estremo di maggior successo al mondo, hanno dominato il black metal sinfonico per venticinque anni. Il nucleo dei compositori consta del carismatico cantante Shagrath, del mago della chitarra Silenoz e di Galder, ma anche altre facce familiari emergono dall’oscurità: il batterista Daray e il tastierista Gerlioz fanno ancora parte della squadra, mentre Gaute Storaas si è occupato degli arrangiamenti corali delle maestose e magniloquenti voci del coro Schola Cantrum Come emerge dal titolo, il decimo full-length dei DIMMU BORGIR, “Eonian”, esplora un concept filosofico legato all’illusione del tempo e rappresenta un tributo tanto al passato della band quanto alla storia del black metal norvegese.

www.facebook.com/dimmuborgir
www.nuclearblast.de/dimmuborgir
www.twitter.com/dimmuborgir

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.