DIMMU BORGIR – “Eonian” è nei negozi!

Oggi i DIMMU BORGIR pubblicano finalmente il nuovo album “Eonian”, dopo otto anni di silenzio. Il loro decimo lavoro unisce l’epicità sinfonica allo spirito della scena black metal norvegese degli anni ’90.

Nel nuovo trailer Shagrath e Silenoz parlano di ciò che i fan possono aspettarsi dal nuovo album.

link al video:
https://www.youtube.com/watch?v=Ogb6facdVBA

Il disco può essere acquistato in svariati formati: http://nblast.de/DimmuBorgirEonian

Dopo venticinque anni di carriera, i DIMMU BORGIR continuano a spingere oltre i confini del metal estremo. Pur radicalizzando e provocando, ancora una volta hanno dimostrato di essere una delle forze più grandi all’interno del loro genere e di essere sempre un passo in avanti.

“Quando si lavora fianco a fianco per oltre venticinque anni, si diventa come fratelli e una famiglia. Ti ami profondamente, litighi duramente, ma la nostra passione e dedizione rimangono la nostra forza”, spiega Silenoz.

“La nostra musica è il nostro sfogo emozionale. L’album è come olio e aceto. Ci sono contrasti innumerevoli e una girandola di diverse emozioni e stati d’animo”, aggiunge Shagrath.

Altro su “Eonian”
‘Interdimensional Summit’: https://youtu.be/P7vg7ir8jyc
‘Council Of Wolves And Snakes’: https://youtu.be/5ws18_MZ-lw
Trailer 1 – Il processo compositivo: https://www.youtube.com/watch?v=9K1GOpLWIVw
Trailer 2 – Gli anni impiegati: https://www.youtube.com/watch?v=E84esuRFfBA
Trailer 3 – Titolo e artwork: https://www.youtube.com/watch?v=A9BvGtq4_8A
Trailer 4 – Lavorare con Jens Bogren: https://www.youtube.com/watch?v=29Qskx-rqYI

I DIMMU BORGIR, una delle band di metal estremo di maggior successo al mondo, hanno dominato il black metal sinfonico per venticinque anni. Il nucleo dei compositori consta del carismatico cantante Shagrath, del mago della chitarra Silenoz e di Galder, ma anche altre facce familiari emergono dall’oscurità: il batterista Daray e il tastierista Gerlioz fanno ancora parte della squadra, mentre Gaute Storaas si è occupato degli arrangiamenti corali delle maestose e magniloquenti voci del coro Schola Cantrum Come emerge dal titolo, il decimo full-length dei DIMMU BORGIR, “Eonian”, esplora un concept filosofico legato all’illusione del tempo e rappresenta un tributo tanto al passato della band quanto alla storia del black metal norvegese.

www.facebook.com/dimmuborgir
www.nuclearblast.de/dimmuborgir
www.twitter.com/dimmuborgir

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.