>>CRK – CONCEPTS IN RHYMES

Oggi vi presentiamo un disco rap dall’atmosfera alquanto dark. È CONCEPTS IN RHYMES mixtape del duo CRK formato da Navì (MC) e Bers (MC). Se siete stanchi delle sonorità alquanto orecchiabili dei vari Fedez, Emis Killa e J- Ax questo è il disco che fa per voi. CONCEPTS IN RHYMES è un concentrato di rime frenetiche e convulse, di invettive pulsanti che ti arrivano addosso come scariche elettriche.

Il talento di Navì e Bers si accompagna con vari guests in CONCEPTS IN RHYMES : tutti costoro a noi sembrano proprio i “cattivi ragazzi” dell’hip hop italiano. Il loro sound e i loro testi oltremodo genuini e veraci non possono che impressionare l’ascoltatore. Inoltre, CRK parla di problemi quotidiani, ci porta la voce delle periferie, di chi è stato dimenticato dalla società perbenista.

I beat sono oscuri ed affascinanti in CONCEPTS IN RHYMES e si sposano a meraviglia con le liriche dei rappers: la loro musica ti entra nelle vene come una “sostanza tossica” che è capace di farti “svegliare” dal sogno ovattato nel quale vivi ogni giorno. CRK porta tanta “freschezza” e novità nel panorama hip hop italiano: è un progetto musicale che proviene da un “sottobosco” underground “spesso” bistrattato dai media e dalle luci della ribalta.

Navì & Bers con il loro “Zombie attack”(uno dei pezzi del disco in questione) attaccano in modo talvolta feroce e pungente la morale borghese e il mondo perfetto di chi non conosce il “lato oscuro” della città postmoderna. E allora riuscirete a sopravvivere all’attacco di questi “mostri” dell’hip hop italiano? Ascoltate il loro disco su Youtube…ve lo consigliamo vivamente…

link per l’ascolto su Youtube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.