Crea sito

Coma_Cose – Inverno ticinese

Come non parlarvi di una delle più grandi promesse dell’indie italiano ossia Coma_Cose. Stiamo seguendo costoro da tempo, affascinati soprattutto da una loro canzone dal titolo Golgota che tanto ci ricorda l’hip hop spesso oscuro e raffinato di un duo hip hop dal nome Lyricalz che forse non tutti ricorderanno.

Sono in tante le canzoni che colpiscono di questo duo. Tra le tante c’è sicuramente “Deserto“, canzone molto più luminosa della precedente dove si cede di più a sonorità urban. E loro, a mio modesto parere, incarnano perfettamente questo genere musicale che da tempo si sta diffondendo sia in Italia che all’estero.

Ora parliamo, invece, del loro Ep dal titolo “Inverno Ticinese“(link per l’ascolto su Spotify). Questo album trasmette il loro stile e spirito urban in pieno con sonorità talvolta hip hop, talvolta dream pop, talvolta da canzone leggera italiana. I nostri si trovano a loro agio con queste sonorità e le esprimono con colori tanto luminosi e con beat electro magnificamente elaborati.

Non mancano in French Fries anche sonorità trap come non manca un cantato tanto leggero e fresco in Pakistan, cantato a tratti accompagnato dal piano. Quasi a metà pezzo e oltre arrivano sonorità dream pop stupende.

I Coma_Cose sono grandi sperimentatori e per questo non possiamo che ospitarli e osannarli sulla nostra zine. Meno male che esistono loro e tanti altri come loro che riescono a smuovere i nostri ascolti dal piattume delle sonorità “normali”.