CANIGIULA e SPONTA tra le firme de “L’OMBRA CHE NON HO PIÙ” di SISTER CRISTINA

Dal 23 marzo è in tutti gli store l’album di Sister Cristina “Felice”, che si apre con la canzone “L’ombra che non ho più” firmata da vari autori tra cui Marco Canigiula e Francesco Sponta

 La voce portentosa della suora che ha trionfato nel 2014 al talent show The Voice of Italy è tornata per diffondere messaggi di speranza, bellezza, gioia e fede. “Felice” è il nome dell’album di Sister Cristina, uscito il 23 marzo per Universal Music Italia, e la traccia che apre l’album si chiama “L’ombra che non ho più”, composta da vari autori, tra cui i giovani Marco Canigiula e Francesco Sponta di Cantieri Sonori.

Confrontarsi con la composizione di musica cristiana significa mettere la propria esperienza, sensibilità e creatività al servizio di pensieri religiosi profondi. Il desiderio di raggiungere e risuonare con milioni di persone nel mondo è l’obiettivo generale della musica pop, ma ispirare e nutrire gli animi sono le nobili finalità delle canzoni interpretate da Sister Cristina. E nel brano “L’ombra che non ho più” frasi come “Sorriderò / mentre mi guardi anche in bilico / tutto sembra semplice con te… l’amore risponde ai miei perché”, disegnano un percorso di senso ispirato alla conoscenza gioiosa dello sguardo di Dio, che illumina nel buio e annulla ogni ombra; esattamente come accade nell’ultimo Canto della Divina Commedia, in cui Dante chiude il viaggio in Paradiso folgorato da l’amor che move il sole e l’altre stelle“.

I due giovani autori sono sempre più impegnati e menzionati da stampa e addetti ai lavori, soprattutto per le collaborazioni con Annalisa (è scritto da loro il brano “Le parole non mentono”, incluso nell’ultimo album “Bye Bye”) e nel mondo del cinema per la canzone iniziale del film Sconnessi di Christian Marazziti.

ASCOLTA “L’OMBRA CHE NON HO PIÙ” dall’album Felice:

https://open.spotify.com/album/6fPlYfZbQCuwSpgEE4msUr

LA STORIA DI MARCO CANIGIULAhttps://www.facebook.com/marcocanigiulaofficial/

Marco Canigiula, anche conosciuto come Andrè, nasce a Ragusa nel 1987 e vive a Roma svolgendo l’attività di autore, compositore, manager e produttore discografico. È fondatore dell’etichetta discografica Cantieri Sonori (www.cantierisonori.net) e del circuito Canzoni Inedite (www.canzoniinedite.com). Si è formato sotto la guida di importanti autori come Giancarlo Bigazzi (suo mentore), Mogol, Bungaro, Giuseppe Anastasi, Cheope e Niccolò Agliardi. Partecipa nel 2004 al 54° Festival di Sanremo come autore e interprete del brano “Il Nostro Amore”. Lo stesso anno apre tutte le date del tour di Marco Masini e partecipa in qualità di ospite al “Festival di Sanremo in USA”, show televisivo ideato da Tony Renis e presentato da Mike Bongiorno, presso il “Taj Mahal” di Atlantic City, USA. Nel 2008 scrive “Inspiegabilmente”, colonna sonora della docufiction “Diario Di Classe” in onda su Rai 3 e Real Time. Ha scritto e collaborato con tante promesse della musica come Pasqualino Maione (Amici 2007), Neks (Sanremo 2011), Jessica Mazzoli (XFactor 2011), Giada (Amici 2013), Walter Coppola (Io Canto 2013), Andrea Faustini (XFactor Uk 2014), Davide Merlini (XFactor 2012, Romeo in “Romeo e Giulietta – Ama e Cambia il Mondo), Daniele Coletta (XFactor 2012), Suor Cristina (The Voice 2014), Sara Vita Felline (The Voice 2015). Dal gennaio 2017 lavora in qualità di autore in esclusiva per la società “Krishna Music Group” di Daniel Favero. Nel mese di febbraio 2018 è autore del brano “Le Parole Non Mentono”, edito da Krishna Music Group, arrangiato da Michele Canova, contenuto del nuovo disco di Annalisa dal titolo “Bye Bye”, prodotto da Warner Music. Lo stesso mese è autore e produttore del brano “Sconnessi” canzone dei titoli di testa dell’omonimo film diretto da Christian Marazziti, distribuito da Vision Distribution, dal 22 febbraio 2018 al cinema con Carolina Crescentini, Stefano Fresi, Fabrizio Bentivoglio e Ricky Memphis. Partecipa all’album “Felice” di Sister Cristina (Universal Music Italia), pubblicato il 23 marzo 2018, componendo la prima traccia “L’ombra che non ho più”.

LA STORIA DI FRANCESCO SPONTAhttps://www.facebook.com/francescoksponta

Francesco Sponta, nasce a L’Aquila nel 1993 e vive a Roma, dove attualmente svolge le principali attività di Autore e A&R Manager per l’etichetta Cantieri Sonori. Muove i primi passi nella musica come rapper, attività che porta avanti fino al 2015, per poi dedicarsi semplicemente all’attività autorale, che gli permette di collaborare con diversi artisti del panorama musicale italiano. Scrive per Giada Agasucci e Esteban Morales, concorrenti rispettivamente di Amici 13 e Amici 14; per Sara Vita Felline, terza classificata nell’edizione 2015 di The Voice Of Italy; Davide Merlini, secondo classificato di XFactor 2012. Nel 2017 firma un contratto editoriale di esclusiva con Krishna Music Group. Il 2018 si apre con due uscite importanti: il 16 febbraio 2018 esce “Bye Bye”, il sesto album in studio di Annalisa, contenente “Le Parole Non Mentono”, quinta traccia del disco, di cui è autore unitamente a Marco Canigiula, Marco Di Martino e Chiara Stroia. Il 22 febbraio debutta nelle sale cinematografiche con “Sconnessi”, brano di cui e co-autore, colonna sonora dell’omonimo film diretto da Christian Marazziti. La primavera arriva con l’album “Felice” di Sister Cristina, in cui insieme a Marco Canigiula contribuisce a comporre la prima traccia “L’ombra che non ho più” per Universal Music Italia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.