>>Cactus? – Sorry for my accent

Cactus? è una band alternative rock/indie rock. Qui parliamo del loro disco intitolato Sorry for my accent. Tale disco è un condensato energico di melodie surf-rock e ritmiche post-punk, il tutto perfettamente miscelato in un unico e omogeneo sound lo-fi. Questa band presenta un suono rappresentativo della vitale frenesia che percorre le vene di questi ragazzi degli anni zero e il loro raffronto verso l’inquietudine della vita suburbana.

System failure ha ascoltato Sorry for my accent diverse volte e queste che seguono sono le nostre considerazioni a riguardo. In questo ep troviamo sonorità tipiche di band come Arctic Mokeys, Franz Ferdinand e The Strokes. La prima traccia dal titolo I don’t think it’s good for you to stop smoking presenta tanta profondità e, come le altre canzoni del disco in questione, offre di più l’influenza di The Strokes che delle altre due band citate.

Con Still alone l’anima indie rock di questa band esce ancora più fuori. Il cantato è ottimo e tanto ammaliante: in alcuni tratti si fa proprio “catchy”. In questa canzone affiorano anche le suddette sonorità postpunk. Brit boy surfs at the disco è proprio smagliante e qui le suggestioni postpunk prendono la consistenza di aurore dorate.

Poi arriva Shove it con altri bagliori luccicanti e passaggi che fanno pensare ad alcune canzoni di The Cure. Dunno è proprio stupefacente per la profondità che offre. Tutta tale profondità assume talvolta offre dei tratti lievemente shoegaze o psych rock. Sono proprio tali suggestioni, tra l’altro, che rendono questa band tanto interessante all’ascolto. Naban chiude il tutto con la sua straordinaria energia. Qua e là in questo disco troviamo anche passaggi tanto dolci e delicati che donano come un tocco di magia.

Cactus? è una band dal sound sicuramente internazionale e lo dimostra anche il fatto che sono finiti nella playlist Spotify della nota etichetta inglese Domino records, casa dei suddetti Artic Monkeys e Franz Ferdinand. Come non dirlo, questa band ha un appeal disarmante: ti attira ad essa con forza e con uno spirito dirompente.

https://soundcloud.com/cactus_question_mark/sets/sorry-for-my-accent

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *