BRIGA: Venerdì 10 maggio data speciale al Teatro Principe di Milano “Acustico Tour 2019”

Sarà il prossimo 10 maggio al Teatro Principe di Milano la prima data speciale di “Acustico Tour 2019” per Briga e la sua band, che presenteranno nei gli inediti del nuovo album e i  9 anni in musica dell’artista, da “Anamnesi” a “Che cosa ci siamo fatti”. La seconda tappa sarà a Roma il 17 maggio all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Biglietti disponibili in prevendita sui circuiti ufficiali Ticketone e Mailticket.

E’ uscito lo scorso 8 febbraio l’album “Il Rumore dei Sogni” dell’artista classe ’89, a cui ha seguito l’instore tour: 24 brani di cui alcuni live e tre inediti “Sesso”, “Influencer” e “Un po’ come la vita” presentata al 69° Festival di Sanremo con Patty Pravo.

“Il Rumore dei Sogni “ è una raccolta, ma non una raccolta qualsiasi come se ne vendono tante per riempire gli scaffali dei negozi di dischi. Questo album è come se fosse la chiusura di un cerchio e l’avvio di un nuovo inizio. Sono le mie parole tradotte in musica, i miei pensieri mai condivisi a cena e fatti bollire per tanto tempo in una pentola a pressione che poi a un certo punto esplode. Esplode come l’amore in un supermercato o come il boato assordante del pubblico a un concerto. Il silenzio è un concetto troppo utopistico per uno come me che è sempre in movimento con i pensieri e le emozioni. Essi non conoscono la pace e non hanno il tasto muto del telecomando. Bisbigliano, parlano, fanno rumore. Non lo senti anche tu, il rumore dei sogni?

BRIGA
10 maggio –  Teatro Principe – Milano
Biglietto: € 22,00 + prev.

info su www.shiningproduction.com

BIOGRAFIA:
Mattia Bellegrandi, in arte Briga, nasce a Roma il 10 Gennaio del 1989. A 16 anni si trasferisce in Danimarca e inizia a scrivere musica rap. A 19 anni arriva a Madrid dove collabora con artisti locali prima di rientrare a Roma dove oggi vive. Nel 2010 pubblica il primo album autoprodotto ‘Anamnesi’ (scritto tra il 2007 e il 2009). Nel 2011 pubblica il mixtape autoprodotto ‘Malinconia della Partenza’ in download gratuito e viene notato dall’etichetta indipendente Honiro Label con la quale lancia lo street album ‘Alcune sere’. Nel 2014 entra a far parte del programma televisivo ‘Amici di Maria De Filippi’, durante il quale il suo singolo ‘Sei di Mattina’ diventa hit e conquista il disco d’oro; nel Maggio del 2015, Briga arriva alla finale del Talent Show e si aggiudica il premio RTL. Lo stesso mese pubblica l’attesissimo “Never Again” (Honiro Label), il primo album distribuito da Universal Music, certificato disco di platino dalla FIMI a meno di un mese dall’uscita.

Subito dopo, Briga partecipa alla terza edizione del “Coca Cola Summer Festival” in cui risulta l’artista italiano più votato con il singolo “L’Amore è qua” (certificato Oro). Un anno dopo (ottobre 2016) pubblica l’album “Talento”, stavolta distribuito dalla Sony Music, che vanta un singolo di Platino “Baciami” e un singolo Oro “Mentre nasce l’Aurora”, certificati già all’uscita del disco. Dalla musica ai romanzi, Il 19 aprile del 2016 esce il best seller “Non odiare me” (con le oltre 10mila copie vendute), un’autobiografia romanzata.  L’anno dopo è la volta del suo primo romanzo “Novocaina – Una Storia d’Amore e autocombustione” – scritta con Andrea Passeri ed edito da Rai Eri & Ninho de Rua. Nell’estate del 2017, pubblica il Singolo ‘Nel Male e Nel Bere’ certificato disco d’oro.

A Giugno 2018 esce il nuovo progetto discografico di inediti, dal titolo “Che Cosa Ci Siamo Fatti” (Honiro Label distr. Sony Music) che vince il ‘Premio Lunezia’. Nella sua carriera collabora e duetta con alcuni tra i più grandi artisti della musica italiana come Antonello Venditti, Tiziano Ferro, Gianluca Grignani, Gigi D’Alessio ed Emma Marrone.
Prende parte alle riprese del film Zeta (2016), diretto da Cosimo Alemà e partecipa alla trasmissione televisiva Selfie (2017) su Canale5. Febbraio 2019, Briga con Patty Pravo partecipa alla 69^ edizione del Festival di Sanremo con “Un po’ come la vita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.