>>Ambra Rockess – Darkling

Dalla pagina facebook di Ambra Rockess si legge che: “Mi piace definire il mio genere musicale come “Female Intimate Rock” e da qui nasce il mio nome d’arte Rockess. Influenzata da Metal, Djent, Alternative Rock e Dark Indie Pop, metto giù la mia musica assieme ad Umberto Ferro, produttore, chitarrista e diabolica mente del mio progetto. Miscelo l’Amore più viscerale e romantico con l’essenza più oscura e primordiale di ogni istinto. Tra distorsioni e dolcezze, infiniti live shows e strade in salite, ho pubblicato Holy Hell (2014), album d’esordio, e Darkling (2017), il mio lavoro più enigmatico, scuro e limpido insieme, realizzato in crowdfunding con Musicraiser”.

System failure ha ascoltato Darkling e quelle che seguono sono le nostre considerazioni a riguardo. Quello di Ambra Rockess è un alternative rock dai toni non troppo estremi e dai colori spesso oscuri e tenebrosi. Non mancano anche suggestioni alternative metal nella sua musica. La voce di Ambra Rockess è spesso tenera e sensuale e attira a lei come può fare una calamita. Ascoltando Darkling scorgiamo l’influenza di tanti artisti: Paramore, Evanescence, Skunk Anansie, The Cranberries, The Cardigans, Garbage, Lacuna Coil.

A tratti il cantato di Ambra Rockess diventa anche forte e vibrante come succede in Love in Blackness, una delle migliori tracce di Darkling. Altra traccia da citare assolutamente è la stupenda The Anger Game, canzone profonda e passionale. Con Omega, poi, raggiungiamo il top! Che altezze si raggiungono in questa canzone. Un pezzo dai tratti imperiosi…

Nella musica di Ambra Rockess bellezza ed incanto si fondono con un incredibile talento ed un’energia prorompente. Le capacità interpretative ed espressive di questa artista hanno subito destato l’ammirazione e lo stupore di System failure ed è naturale per noi ospitarla. C’è davvero tanto talento e scusate se lo ripetiamo!

L’atmosfera dark che si respira in Darkling è affascinante, è ammaliante, è stupendamente emozionante e coinvolgente. Con Ambra Rockess si scende nelle tenebre, con Ambra Rockess ci avventuriamo in un luogo fatato, magico. Inoltre, a tratti, con la sua musica, questa artista sembra voler strappare il nostro cuore dal petto: infatti, riesce a farci provare emozioni davvero intense e procaci.

pagina facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.