>>Amber Town – Chrysalis

Gli Amber Town sono una band metalcore di Reggio Emilia. La band è formata da Lorenzo(voce), Natalino(batteria), Mattia(chitarra), Alberto(chitarra) e Otis(basso). Il loro sound mi fa venire alla mente band come Jinjer, Lamb of God e Infected Rain. Qui parliamo del loro ultimo Ep dal titolo Chrysalis e pubblicato nell’Aprile del 2015.

Dopo Obedience, una sorta di intro alquanto atmosferico e suggestivo passiamo a Gaining loss e qui ascoltiamo delle sferzate sonore impressionanti. Ascoltiamo anche influenze progressive e hardcore in questa formazioni di Reggio Emilia. Gaining loss ci introduce al mondo sonoro crudo e tagliente di Amber Town.

Infatti, la musica di Amber Town è aggressiva, è irruente e Gaining loss come anche la successiva The sixth day sono piena dimostrazione di queste parole. Le atmosfere che ascoltiamo sono alquanto dark e i riff sono ruvidi e marcati.

La title-track Chrysalis parte in modo delicate per poi aprirsi e mostrare tutta la sua forza e potenza. Questa canzone è una delle migliori dell’Ep, un Ep stupendo per gli amanti del metalcore, per gli amanti di un sound graffiante e deciso.

A nostro giudizio la canzone migliore dell’Ep è The living proof: è davvero entusiasmante con tutta l’energia che riesce a trasmettere. The living proof è una sorta di cavalcata infernale che ti travolge come una tempesta incontenibile.

Sia in The living proof che nella successiva The tide ascoltiamo un velo di malinconia palpabile, malinconia che è più accentuata nella seconda delle due. The tide è un altro gioiello di questo Ep che trasmette tante cose diverse fra loro.

Amber Town sa come stupire i suoi ascoltatori con “effetti speciali” sorprendenti. Shallow life chiude il tutto con le sue scariche arrembanti e coinvolgenti. Ora non possiamo che attendere un album “maturo” da Amber Town dato che questo Ep ci sembra un antipasto di un lauto pranzo che ancora deve iniziare.

pagina facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *