Crea sito

Alvise Nodale – THE DREAMER

Alvise Nodale comincia la sua attività musicale suonando la chitarra negli Incanti Erranti, suonando in vari locali del Friuli Venezia Giulia. Il progetto poi si è arenato, lasciando così tempo al cantautore di comporre otto brani in friulano che formano il primo disco auto prodotto “Conte Flame”, che dà modo a Nodale di esibirsi sul palco del Madame Guitar nel 2016 e portandolo in quasi tutto il Friuli concedendogli una discreta notorietà a livello regionale.

THE DREAMER è l’album di debutto di ALVISE NODALE, composto da 9 tracce acustiche che insieme formano una storia, in una sorta di libro musicale in cui ognuno può crearsi un proprio personaggio seguendo i testi delle canzoni. System failure ha ascoltato THE DREAMER e quelle che seguono sono le nostre considerazioni a riguardo.

In un soffio è una delle canzoni che più ci ha colpito. Come le altre propone Alvise Nodale con il suo cantato leggiadro e soffice che si sposa benissimo con la sua chitarra tanto dolce. Oltre a questo c’è il flauto di Veronica Urban. E il tutto crea un’atmosfera pregna di lirismo, un’atmosfera che che fa sciogliere letteralmente il cuore dell’ascoltatore. Anche Lampionaio colpisce non poco con la sua carica di pathos, altra caratteristica/denominatore comune dell’album in questione.

Icaro (Cuori & Ali), a differenza delle precedenti citate, è una canzone dove si trova più potenza sonora, potenza sonora mai eccessiva in un album dove l’intento principale è emozionare con la semplicità. Molto orchestrale questa canzone. Il miglior pezzo dell’album a nostro giudizio. Tanta potenza sonora, a tratti, anche in Invincibili, una canzone tanto sognante, una canzone tanto luminosa. Infatti, la musica di ALVISE NODALE, tra le tante cose, trasmette tanto fulgore. Invincibili è una canzone colma anche di tanta poesia. Tanta poesia anche in Canzone per un addio con lo stesso arpeggio/refrain di chitarra che percorre tutto il pezzo. Buonanotte, sognatore, invece, stupisce per il suo climax quasi a fine pezzo.

Tirando le somme, THE DREAMER è un album che rispecchia fedelmente il suo titolo: è un album per sognatori. E’ la musica di ALVISE NODALE che è musica per sognatori, musica densa di poesia, di passione e di tormento interiore. È musica che anela all’infinito, musica che può entusiasmare chi non si accontenta del mondo reale e cerca di riempire le proprie giornate con fantasia ed immaginazione.