Aenigma – The Awakening

Scava scava nella rete e cosa trovi? Gli Aenigma. Questa band symphonic metal/gothic metal dalla Toscana è formata da Caterina Bianchi(voce), Matteo Pasquini(batteria), Lorenzo Ciurli(chitarra e voce), Denis Hajolli(tastiere) e Valerio Mainardi(basso). Questa band è per gli amanti di artisti come Sonata Arctica, Nightwish, Epica, Kamelot, Rhapsody, Within Temptation, Evanescence, Avantasia. Qui parliamo del loro Ep di debutto dal titolo The Awakening: 4 canzoni, più un intro più una cover. System failure lo ha ascoltato e queste sono le nostre impressioni.

Dopo il classico intro da disco symphonic metal, intro pieno di mistero, arriva Your Ghost, il pezzo di punta di questo Ep. Your Ghost mostra l’influenza dei Lacuna Coil di qualche anno fa, influenza che si ascolta spesso anche nel resto dell’Ep. Qui la voce della lead vocalist Caterina Bianchi è proprio esplosiva e catalizza tutta l’attenzione su di sé. Cosa che possiamo dire per gran parte di questo Ep. Appuriamo anche l’influenza di Unsun su questa band. Your Ghost è un pezzo di grande efficacia e presenta tutti i presupposti per diventare la classica hit. Verso la fine del pezzo ascoltiamo anche scariche metalliche notevoli.

In Aenigma ci sono melodie ammalianti, melodie oltremodo accattivanti. Symphonic metal e gothic metal si fondono in modo ottimale in questa band. Silence presenta un piano all’inizio poi la canzone parte di gran slancio. Le orchestrazioni sinfoniche sono messe al punto giusto in questa band e sono oltremodo opportune per la resa complessiva del sound. Anche Silence è un pezzo di pregiata fattura come Your Ghost: entrambi sono le vette di questo Ep stupendo.

Poi passiamo a Unleash the storm dove sono presenti bordate metalliche taglienti e l’ingresso di un cantato in growl. Qui le orchestrazioni sinfoniche sono proprio avvolgenti e il cantato di Caterina Bianchi più lo ascoltiamo e più ci accorgiamo che è la colonna portante di questa band. In Weakness il progressive metal si fa avanti all’inizio del pezzo. Weakness è un pezzo di grande efficacia, profondità e spessore e ben si accompagna ai precedenti. Questo Ep non lascia scampo, davvero! C’è anche tanta tensione in questa canzone e, verso la metà, ascoltiamo un climax di grande effetto.

The darkest chiude le danze con le sue atmosfere alquanto tenebrose. In questa canzone ascoltiamo suoni scintillanti che donano un tocco di magia. Ascoltiamo anche fiammate sonore ruvide e marcate.

The Awakening è un prodotto musicale di grande levatura. Aenigma con questo Ep è partita proprio bene. Well done! Ci sono tutte le premesse per vedere questa band conquistare il proprio posto nel panorama gothic e symphonic sia italiano che internazionale.

pagina facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.