>>11 Louder – Monkey Business

Come annunciato poco tempo fa, dopo i singoli Crazy Teenagers e Louder Than 11, la band francese Punk/Speed-Rockers dal nome 11 Louder ha finalmente pubblicato il suo album di debutto dal titolo Monkey Business, pubblicato il 29 ottobre 2016. La band è formata da Simon (batteria), Punk (voce, chitarra), Adrien (basso) e Martin (chitarra). Nella loro musica troviamo groove molto intensi e chitarre distorte. System failure ha ascoltato Monkey Business e queste sono le nostre impressioni.

Come possiamo apprezzare dal brano d’apertura Louder than 11 la musica di 11 Louder è tanto scalpitante, è oltremodo potente ed incisiva. Queen of Spanking, come la canzone precedente, si caratterizza per un ritmo davvero incalzante. In questa band francese ascoltiamo influenze hard rock/punk rock/speedrock’n’roll/speedrock/grunge.

Come non notare User guide in questo album, una canzone di grande impatto, una canzone dal ritmo forsennato. In due minuti riesce ad esprimere grande potenza e vigore. Crazy Teenagers offre scariche metalliche degne di nota. Altra cosa da notare in questa band è il cantato stridente di Punk che è una delle colonne portanti di questa band.

Buckle Up ! è davvero sorprendente, una canzone che di certo piacerà a tanti fans per il suo spessore e la sua profondità. La title-track Monkey Business è proprio punk e sembra una sorta di manifesto di questo album. Insieme a Buckle Up ! e Crazy Teenagers vale l’intero album.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.